Formula E, di Grassi vince il primo Gp elettrico. Spettacolare incidente all’ultimo giro tra Heidfeld e Prost

Pubblicato il autore: Alessandro Iacopini Segui

 

formula-e

SHANGHAI – Partenza con il botto per il primo Gp di Formula E, la nuova serie automobilistica in cui sono monoposto elettriche a gareggiare. La prima vittoria assoluta di un Gp di Formula E è andata al brasiliano Lucas di Grassi della scuderia Audi Sportl’ex pilota di Virgin e Renault si è portato a casa la coppa del Gp di Shanghai precedendo Montagny, del Team Andretti, al secondo posto e Bird (Virgin Racing), terzo.

La vittoria del brasiliano è arrivata solo nell’ultimo giro, dopo che uno spettacolare incidente ha messo fuori gioco il leader della corsa Nicolas Prost e l’ex Formula 1 Nick Heidfeld. Il pilota tedesco è letteralmente decollato nel tentativo di superare Prost, che, per difendersi, aveva stretto troppo la traiettoria. Fortunatamente non c’è stata nessuna conseguenza per il pilota ex Sauber, che nel prossimo Gp – il 22 novembre a Putrajaya, in Malesia – sarà regolarmente presente. Penalizzato al contrario Prost, che in Malesia perderà 10 posti sulla griglia di partenza.

Leggi anche:  F1 Ferrari presenta ufficialmente la squadra per la stagione 2021

Solo quindicesima l’italiana Michela Cerruti, del team di Trulli, preceduta dall’altra donna in gara, Katherine Legge. Molto male invece Jarno Trulli che ha concluso la gara in ultima posizione.

Guarda il video dell’incidente.

  •   
  •  
  •  
  •