Verstappen: un predestinato in Formula 1

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

Proprio oggi è il suo compleanno: Max Verstappen, olandese, compie 17 anni. E venerdì guiderà per la prima volta una Toro Rosso nelle prove libere del Gran Premio di Suzuka, in Giappone. Nel suo piccolo, Verstappen ha già fatto la storia: è infatti il più giovane debuttante nelle prove del venerdì della Formula 1. Supera sua maestà Sebastian Vettel, quattro volte consecutive campione del mondo, che al suo esordio (nel 2006) aveva compiuto da poco i 19 anni. Il giovanissimo Max non correrà poi il Gran Premio, lasciando la monoposto al più esperto Vergne, ma per il prossimo anno ha già in tasca un contratto che lo lega alla scuderia satellite della Red Bull. Figlio di Jos Verstappen, 106 gran premi in Formula 1 a cavallo degli anni 2000, Max punta a ripercorrere le orme paterne e a migliorarne i non brillantissimi risultati. La strada intrapresa sembra quella giusta.

Leggi anche:  Formula 1, dove vedere le qualifiche del GP di Sakhir: diretta tv e streaming
  •   
  •  
  •  
  •