Berger: “Ferrari, tieniti Alonso. Lui e Vettel la coppia più forte”

Pubblicato il autore: Francesco Serrone Segui

Bahrain Formula One Grand Prix: Practice

Passano i giorni ma non si diradano le nubi sul futuro di Fernando Alonso. Il 33enne pilota asturiano ha un contratto con la Ferrari che scade nel 2016 ma il più che probabile arrivo di Sebastian Vettel sembra chiudere le porte alla sua permanenza a Maranello. In caso di addio occorrerà trovare un accordo economico e visti i rapporti tutt’altro che idilliaci col nuovo team principal Marco Mattiacci potrebbe non essere cosa facile. Una possibile destinazione potrebbe essere la McLaren, forte a partire dalla prossima stagione della partnership e delle imponenti disponibilità economiche della Honda, ma su questo fronte, al momento, non ci sono novità di rilievo. Molto più difficile un approdo in Mercedes dove sia Hamilton che Rosberg, a meno di clamorose rotture, manterranno il posto anche nel campionato 2015. E se alla fine Alonso risolvesse le divergenze con la dirigenza e rimanesse in Ferrari? Un’ipotesi che, a detta di Gerhard Berger, andrebbe tutta a vantaggio del cavallino rampante. “Se fossi la Ferrari, io continuerei con Alonso – le parole di Berger alla testata Sport Bild – perchè poi con Alonso e Vettel si avrebbero i due migliori piloti al mondo insieme in una squadra”. A farne le spese, in questo caso, sarebbe Kimi Raikkonen che pure ha un contratto che lo lega fino al 2015.

  •   
  •  
  •  
  •