F1, incidente Bianchi: “Condizioni critiche, ma stabili”

Pubblicato il autore: Ivana Notarangelo Segui

 

 

Jules Bianchi

Sono ore di attesa e di angoscia per le condizioni di Jules Bianchi, dopo il terribile incidente di ieri sulla pista di Suzuka, in Giappone. Non sono stati emessi bollettini medici ufficiali; il responsabile della Fia Matteo Bonciani ha semplicemente annunciato che “le condizioni di Jules Bianchi sono critiche, ma stabili”. I genitori del pilota sono giunti in mattinata presso “Mie General Medical Center” di Yokkaichi e, probabilmente, domani si avranno maggiori notizie. A tal proposito, la Marussia, scuderia per cui corre Bianchi, ha chiesto rispetto per il dolore dei parenti e sottolinea come ogni informazione verrà resa nota soltanto quando la famiglia lo riterrà opportuno. Intanto, nella mattinata di domani è previsto anche l’arrivo di Jean Todt e del Dottor Saillant presso l’ospedale in cui Bianchi è ricoverato. Luca Cordero di Montezemolo ha espresso il suo rammarico per quanto accaduto e ha affermato: “Se come penso si dovranno schierare tre macchine l’anno prossimo, pensavamo a lui per la terza macchina in gara e sarebbe stato perfetto per i prossimi anni. Spero solo di avere qualche notizia positiva“. 

 

  •   
  •  
  •  
  •