Opel annuncia un nuovo SUV

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

opel_logo

Cosa bolle in pentola a Russelsheim, cuore della divisione europea del marchio Opel, lo ha rivelato la Ceo Mary Barra. General Motors crede fermamente nel rilancio del marchio e a tal proposito ha annunciato importanti stanziamenti per le sedi produttive tedesche. Entro i futuri cinque anni Opel metterà sul mercato una nuova sport utility di alta gamma, il modello definito dal Ceo Barra: “seconda ammiraglia del marchio”, che affiancata dalla Insigna sarà prodotta grazie a un finanziamento di 245 milioni di euro. Gm non si ferma e destina un’altra somma importante di 500 milioni di euro per ristrutturare le linee di produzione di motori e trasmissioni a Tychy, Kaiserslautern e Russelshein. Infine è previsto nell’ambito del pacchetto di misure del network produttivo europeo, l’introduzione di un terzo turno a metà 2015 a Eisenach, dove sono prodotte le nuova Corsa e Adam. Si prospetta un anno ricco d’impegni per il marchio tedesco, in bocca al lupo.

  •   
  •  
  •  
  •