Audi A1

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

audi-a1-restyling-2015_3

Rimanere giovani e con un look sulla cresta dell’onda non è solo un problema che affligge tante donne, risolto a suon di bigodino, spazzola e botox. Per le auto il restyling è altro, cambiare e migliorare le prestazioni. La nuova Audi A1 fa centro, la piccola del gruppo di Ingolstadt tiene testa alle utilitarie avversarie. La prima novità dei quattro anelli sta nel tre cilindri a benzina, 1.0 da 95 CV, un motore che fa la sua parte egregiamente salvaguardando le emissioni di CO2. Leggermente rumoroso rispetto alla concorrenza (Opel-Ford). Per la versione TDI 1.4 (tre cilindri) il balzo è notevole, soprattutto silenzioso e non ha nulla da invidiare al 1.600 TDI, risulta scattante e brillante. La nuova Audi A1 è stabile, sicura in curva, offre al guidatore tutto il confort possibile senza rinunciare alla dinamicità. Il rinnovo sta anche nel design, con nuovi allestimenti e accessori per rendere a propria misura la vettura. Audi A1 monta il servosterzo a taratura variabile in base alla modalità di guida scelta con l’Audi Drive Select.

  •   
  •  
  •  
  •