BMW 218i Coupé

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

cq5dam.web.650.600

La casa di Monaco torna alla ribalta, introducendo il suo nuovo tre cilindri sotto il cofano di un modello sportivo. La Serie 2 Coupé allarga la famiglia, benvenuta BMW 218i Coupé. La vettura monta il motore 1.5 TwinPower Turbo adottato in precedenza sulle nuove Mini e Serie 2 Active Tourer. Dai primi dati (circa la motorizzazione) sappiamo che ha 136 CV e 220 Nm (da 1.250 giri); il tre cilindri a iniezione diretta ha il doppio Vanos e Valvetronic per il giusto controllo della distribuzione; dotato di contralbero di equilibratura in acciaio forgiato, per diminuire le vibrazioni. Il motore della BMW 218i Coupé è alloggiato in posizione longitudinale, tale conferisce il perfetto equilibrio (50:50) nella distribuzione dei pesi tra i due assi. La vettura raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 8,8 s in manuale; 8,9 in automatico arrivando fino alla velocità massima di 212 km/h. La versione manuale a sei marce consuma tra i 5,1 e i 5,6 l/100 km di carburante, con 118-130 g/km di CO2 di emissioni. In caso di scelta dello Steptronic a otto marce, i valori sono a 5,1-5,5 l/100 km e 118-129 g/km. BMW 218i Coupé arriverà in primavera con gli allestimenti Advantage, Sport Line, Luxury Line e M Sport. In fondo, marzo non è così lontano.

  •   
  •  
  •  
  •