F1, Vettel saluta la Red Bull: “Sei anni incredibili”

Pubblicato il autore: Giovanna Olita Segui

Vettel saluta la red bull

Pochi giorni dopo aver trascorso il primo weekend a Maranello Sebastian Vettel è tornato in Inghilterra a Milton Keynes per salutare tutti i membri del team Red Bull.

Sei anni indimenticabili durante i quali il pilota tedesco ha conquistato quattro titoli mondiali consecutivi e 38 Grand prix. Intervistato davanti a tantissimi dipendenti dal Team Principal Christian Horner, Vettel non è riuscito a trattenere le lacrime: “Non è facile – ha detto – questi anni sono stati incredibili e il lavoro che abbiamo fatto rimarrà per sempre nel mio cuore. Un grande, grandissimo grazie a tutti, siamo stati la squadra migliore”. Horner e il direttore tecnico Adrian Newey hanno voluto poi ringraziare il pilota con alcuni doni, tra cui un modello del toro della Red Bull.

Un’esperienza di lavoro che si è conclusa nel migliore dei modi. Ora Vettel potrà concentrarsi sulla Ferrari per conseguire nuovi importanti traguardi.

  •   
  •  
  •  
  •