McLaren MSO Defined

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

McLaren

Idea regalo per tutti quelli che ancora non hanno scritto a Babbo Natale e vivono nel continente Asiatico. McLaren Special Operation abbreviato MSO continua a mietere successi grazie alla realizzazione dei desideri dei suoi clienti. Dalla casa di Woking i numeri sono chiari e si sono attrezzati per soddisfare tutte le esigenze. A quanto pare il 20% delle 650S prodotte come primo equipaggiamento ha accessori MSO; il 95% delle 375 P1 viene personalizzato dai clienti. McLaren MSO Defined è il programma in cinque sezioni dedicato alla produzione dei modelli McLaren 650S e 625C, esclusivamente per il mercato asiatico. In grado di soddisfare qualsiasi richiesta la prima sezione si occupa dai kit aerodinamici e componenti in fibra di carbonio, paddle inclusi, strumentazione simil F1, luci di cambiata altro che palla stroboscopia delle disco anni ’80 oltre, alle finiture uniche per l’abitacolo. Le altre quattro sezioni cosa fanno? Certamente non stanno ferme anzi, Denomiate Bespoke, Heritage, Limited e Programmes hanno una mission specifica. La prima si occupa degli esemplari unici su misura, in sostanza il cliente ha a disposizione un sarto McLaren che confeziona la vettura secondo i bisogni. Heritage si prende cura delle auto storiche del marchio incluse le F1 GT, le Mercedes-Benz SLR McLaren. Alla tiratura limitata ci pensa Limited esempio: i modelli celebrativi dei 50 di McLaren. La casa inglese attraverso Programmes riserva corsi di guida per la P1 GTR organizzando eventi in pista, con tanto di preparazione atletica per mettersi al volante della supercar ibrida e conoscere tutti i segreti  per guidarla al massimo delle prestazioni. Il Natale è vicino e sogni, secondo ritornello, son desideri McLaren MSO Defined è pronta a realizzarli.

  •   
  •  
  •  
  •