Motor Show di Bologna, oggi il taglio del nastro.

Pubblicato il autore: Cristina G. Segui

 

 

La 39esima edizione del Motor Show inizia a Bologna ufficialmente oggi con le porte aperte per stampa e operatori del settore. Da domani l’apertura al pubblico della kermesse dopo uno stop, quello del 2013, che aveva lasciato orfana la città di Bologna di uno dei suoi appuntamenti più amati.

Appuntamento rinnovato senza perdere il tema centrale, l’automobile rimane infatti al centro, con un approccio attento alle nuove tendenze: non è un caso se Smart sceglie proprio il Motor Show per concludere il road show delle nuove fourtwo e fourfour . Una particolare attenzione alla tecnologia con “Innovaction” , percorso interattivo dentro l’automobile per presentare al pubblico come la tecnologia sarà in grado di rendere l’auto sempre più sicura, sostenibile e personalizzata.

Il Motor Show riparte sotto una buona stella, con 19 grandi brand partecipanti e la prospettiva di un consolidamento dei primi segnali di ripresa dell’industria dell’auto: l’anno prossimo verranno infatti immatricolate in Italia più di 1,4 milioni di autovetture, con un incremento del 5,5% rispetto al 2014. Previsioni confortanti che arrivano proprio nel giorno del taglio del nastro del salone bolognese, dopo il crollo verticale delle vendite che,tra il 2007 e il 2013, aveva portato le immatricolazioni da quasi 2,5 milioni a poco più di 1.3 milioni.

 

  •   
  •  
  •  
  •