Race Of Champions 2014

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

cq5dam-3.web.650.600

Tra palme, sabbia chiara, vegetazione da paradiso terrestre e residenze vip, sull’isola di Barbados c’è una pista che sarà la protagonista di questo weekend (13-14 dicembre). E’ in partenza l’edizione Race Of Champions 2014, l’appuntamento motoristico che richiama da ogni parte del mondo i piloti a fine stagione. Dopo un anno di pausa il 2013, a causa dello stop che aveva visto la Race Of Champions fermarsi per l’agitazione politica in Thailandia, riparte. A memoria nel 2012, è stata la gara che ha visto il trionfo del francese Romain Grosjean, mentre la Germania è ancora imbattuta da 2007, nella Coppa delle Nazioni; dove per sei anni gli irraggiungibili Michael Shumacher e Sebastian Vettel hanno dominato la scena. Per l’edizione Race Of Champions 2014, il sorteggio è stato fatto e compilato il tabellone della competizione. I gruppi A e D possono fare affidamento su quattro piloti determinati; mentre si aggiungerà un pilota tra i più veloci provenienti dal Team Barbados della ROC Caribbean, del 13 dicembre per B e C. A seguire lo schema, che vincano i più veloci.

Leggi anche:  F1, Carlos Sainz: "Sono sorpreso dalla nostra performance del venerdì".

Gruppo A
Romain Grosjean, Jamie Whincup, David Coulthard, Mick Doohan
Gruppo B
Petter Solberg, Kurt Busch, Susie Wolff
Gruppo C
José-Maria Lopez, Robby Gordon, Esteban Ocon
Gruppo D
Tom Kristensen, Ryan Hunter-Reay, Jolyon Palmer, Pascal Wehrlein

Per la ROC Nations Cup, invece, si sfideranno due gruppi così definiti:
Gruppo A
Team Young Stars (Jolyon Palmer e Pascal Wehrlein)
Team nordico (Tom Kristensen e Petter Solberg)
Team Francia (Romain Grosjean ed Esteban Ocon)
Team Americhe (José-Maria Lopez e Robby Gordon)

Gruppo B
Team USA (Ryan Hunter-Reay e Kurt Busch)
Team Scozia (David Coulthard e Susie Wolff)
Team Barbados (Dane Skeete e Rhett Watson)
Team Australia (Mick Doohan e Jamie Whincup)

  •   
  •  
  •  
  •