Renault Twizy cargo

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

renault-twizy-cargo-ev

Quando in casa Renault arrivano i suggerimenti basta poco che diventino realtà. Arriva la nuova Renault Twizy cargo ,che sostituisce il posto del passeggero con un baule da 180 litri di capienza per una portata massima di 75 kg. Unire l’utile al dilettevole per migliorare la mobilità elettrica. Renault Twizy cargo è stata concepita così, secondo le parole di Eric Feunteun, Direttore Programma Twizy e Kangoo Z.E. :” Abbiamo ascoltato i feedback dei nostri primi utilizzatori, avevano necessità di disporre di maggiore spazio sulla Twizy per trasporti a fini commerciali e non solo. Puntiamo molto sulla Cargo, rientra nella nostra strategia sulla mobilità elettrica, ma ci aspettiamo numeri inferiori rispetto al modello tradizionale”. Renault Twizy cargo è disponibile in due versioni: quella da 17 CV si spinge fino a 80 km/h da 8.900 euro è possibile guidarla già dai 16 anni; l’altra ha 9 CV fino a 45 km da 8.090 euro per salire a bordo basta aver compiuto 14 anni. L’autonomia dichiarata è di 100 km (cilco UTAC), quella reale è tra i 50 e 80 km e si basa sulla guida del pilota; si ricarica in tre ore e mezzo. Renault Twizy cargo è concepito per i professionisti e le consegne urbane, visto come l’alternativa alle due ruote. Per accedere al baule basta aprire il portellone che ha un’ampiezza di 90 gradi e si chiude con la chiave di accensione. Tra i numerosi vantaggi non dimentichiamo che oltre al costo basso dell’energia, si può entrare nelle zone a traffico limitato, la sosta è gratuita. Bastano i suggerimenti a migliorare l’elettrico.

  •   
  •  
  •  
  •