Rolls-Royce Suhail Collection

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

cq5dam.web.650.600

Festeggia un anno in grande stile e record, per l’occasione Rolls-Royce presenta la Suhail Collection, con tanto d’imbarazzo per la tra i tre modelli presenti nel listino: Phantom, Ghost e Wraith. La capsule collection è un tributo al programma Bespoke amato tra i fedeli del marchio. Tale è nato per la possibilità e la versatilità cui scegliere e personalizzare le proprie vetture, come le serie speciali: Year of the Horse, Pinnacle Travel, Waterspeed, Maharajah e Metropolitan. Rolls-Royce Suhail Collection è un tributo alla stella più luminosa della Costellazione della Carena; il nome Suhail significa Canopo. Del resto non c’è da stupirsi se tale luccichio ha ispirato il matematico e astronomo Ibn al-Haitham, autore del testo scientifico e fonte degli studi di Leonardo Da Vinci e Galileo Galilei. Omaggiare contemporaneamente oriente e occidente e stupire, beh Rolls-Royce Suhail Collection ha fatto centro con particolari unici. Partiamo dalla tinta Turchese Blue cui ha adornato finiture interne e esterne. L’abitacolo è un tuffo nel lusso tra commistione di pellami in tinta Cream é Light impunturati in Turchese e Navy Blue, lo stesso scelto per i tappetini e la plancia. Nei preziosi e caratteristici pannelli di legno sono incastonati come gemme, i loghi Suhail mentre l’Orsa Maggiore e Minore se ne stanno racchiuse nelle repliche dell’orologio analogico della plancia. E’ tutta un’altra storia vedere le stelle a bordo della Rolls-Royce Suhail Collection, non trovate.

  •   
  •  
  •  
  •