Vergne corre in Formula E

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

cq5dam.web.650.600

Chi lo ama senza dubbio lo seguirà. La prossima settimana Jean-Eric Vergne classe 1990, in pista dal 2001, in occasione della gara di Punta del Este in Uruguay esordirà in Formula E a bordo della monoposto elettrica, della bandiera Andretti Autosport. Il pilota francese lascia la Scuderia Toro Rosso. A tal proposito la squadra faentina ha deciso di dare spazio alle nuove leve: Max Verstappen e Carlos Sainz Junior. Vergne corre in Formula E e si misura ancora una volta con il suo talento, che saprà esprimere al meglio anche qui. Costantemente alla ricerca di nuove emozioni e adrenalina la scelta di Vergne di correre in Fornmula E lo porterà a partecipare all’ePrix d’Uruguay, dove si sono alternati Charles Pic e Matthew Brabham. Mentre l’attesa cresce di vedere Vergne correre in Formula E, il pilota ha dichiarato: “Non capita spesso di gareggiare in questo periodo dell’anno, quindi sono davvero felice di avere questa opportunità, specialmente in una location eccezionale come Punta del Este. Anche se non ho alcuna esperienza in questa nuova serie, sono in trepidante attesa di poter correre. Sarò un po’ come un salto nel vuoto, ma sono davvero impaziente di farlo”. Immaginatevi la contentezza dell’ex pilota e Team Manager Michael Andretti: “L’intero team è davvero contento di poter lavorare con Jean-Eric nella gara di Punta del Este. Abbiamo visto che è un pilota di grande talento e ci presenteremo in pista con una coppia davvero forte. Inoltre, credo che l’interesse mostrato dai piloti di Formula 1, dimostri come il potenziale di questa categoria sia davvero enorme”. In tempi non sospetti quando i duelli Prost-Senna e altri facevano versare fiumi d’inchiostro, ancora non avevamo idea di correre a tutta elettricità.

  •   
  •  
  •  
  •