Honda NSX

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

nuova-honda-nsx-2015_5

Ha venticinque anni troppo giovane per un lifting dal chirurgo plastico ma bisognosa di rinnovarsi, in anteprima mondiale al Salone di Detroit 2015 eccola tirata a lustro per l’occasione Honda NSX. La supercar giapponese, con marchio Acura per il mercato dell’America del Nord, lo stesso che arriverà a fine anno in Europa. Accorgimenti cambiamenti che andavano fatti, Honda NSX si mette al passo conle nuove motorizzazioni. La vettura sarà prodotta in Ohio, nello stabilimento PMC di Marysville. Michelle Christensen si è occupata di disegnarla sulla scia dell’Interwoven Dynamic, il prodotto tra forza e funzione delle supercar. All’occhio salta subito lo spazio generoso lasciato alle prese d’aria incluse nel montante posteriore “volante”, studiato a lungo nella galleria del vento Honda di Raymond Ohio. Honda NSX misura: 4.470mm in lunghezza, larghezza 1.940 mm e alta 1.215 mm. L’abitacolo è interamente a misura d’uomo, per consentire una guida dinamica e confortevole. La vettura è dotata di trazione integrale Super-Handling All-Wheel Drive, spinta da due motori elettrici alloggiati sull’avantreno che inviano la copia alle due ruote anteriori. Il terzo elettromotore è installato tra il V6 e il cambio DCT, con funzione da booster di potenza o per recuperare energia in frenata. Honda NSX grazie alla funzione torque vectoring anteriore indispensabile per il 4×4 elettrico, in accelerazione e frenante. Completamente assemblata con materiali all’avangardia fibra di carbonio e telaio in space frame in alluminio. Senza dubbio sarà tra le vetture più ammirate del salone.

  •   
  •  
  •  
  •