Porsche “Ex Machina”

Pubblicato il autore: Barbara Crimaudo Segui

porsche_ex_machina_2015_vincitori_28483

Porsche Italia crede nei giovani e nelle loro idee tanto da finanziare un nuovo progetto Ex Machina, in collaborazione con H-Farm. Nel campus veneto si sono dati battaglia 30 ragazzi a suon di innovazione, la svolta soprattutto il lavoro vincente è stato realizzato dal team “I Soci”. La squadra è composta da Susanna Del Colle e Alessandro, Michele Leghissa che hanno ideato Texturization, un progetto che da la possibilità di sostituire materiali naturali come il legno, carbonio e pietra attraverso l’utilizzo di display non emissivi a colori, in grado di personalizzare il prodotto mantenendo costi molto bassi nella produzione. Il direttore generale di Porsche Italia, Pietro Innocenti, ha commentato con orgoglio l’esito del lavoro: “Siamo molto soddisfatti. I progetti presentati dai 10 team finalisti hanno riscosso molto interesse e troveranno sicuramente un’applicazione. Inoltre abbiamo creato un format completamente nuovo al quale hanno aderito diversi nostri clienti che rappresentano realtà eccellenti dell’imprenditoria italiana e che, come noi, hanno sentito l’esigenza di agire concretamente rispetto al problema del futuro e delle giovani generazioni. Per noi è stato inoltre un piacere misurarci in questa nuova esperienza con Porsche Consulting e H-Farm, con cui abbiamo trovato il modo per presentarci al mondo dei giovani in una veste nuova e che è stata recepita positivamente”. Non rimane che attendere la prossima edizione Porsche “Ex Machina”.

  •   
  •  
  •  
  •