Motogp, presentazione NGM Forward tra conferme e novità [video]

Pubblicato il autore: L@Je58 Segui

FORWARD

Il team NGM Forward Yamaha ha presentato ieri a Milano le squadre Moto2 e Motogp, con il nuovo sponsor Athina Eyewear. Per quanto riguarda le Open Motogp, ci saranno Stefan Bradl e Loris Baz debuttante che arriva dal campionato Superbike; mentre guideranno la Kalex in Moto2 Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri“Sono orgoglioso e felice di presentare Athina Eyewear che unita ad AF Invest, sarà il nostro sponsor per i team Motogp e Moto2” ha dichiarato il presidente Giovanni Cuzari “Athina è una nuova impresa svizzera molto ambiziosa che ha deciso insieme ad AF Invest di ottenere visibilità attraverso il campionato mondiale con un progetto molto importante che consiste in 3 anni di sponsorizzazione. Ci attendono nuove sfide unite ai nuovi partners ma non posso dimenticare chi ci ha permesso di arrivare nel mondiale supportandoci durante questi ultimi tre anni. Sto parlando di Stefano Nesi della NGM Smartphone. Grazie mille per il supporto e la fiducia che ci ha dato nel passato e che continua a darci anche per il futuro. Insieme abbiamo condiviso le ambizioni e abbiamo raggiunto importanti traguardi. Siamo qui e resteremo ambiziosi, il nostro obiettivo è quello di vincere il titolo Open in Motogp con Stefan e Loris, mentre in Moto2 puntiamo tutto sui nostri due piloti italiani per raggiungere il massimo, convinti che con questo gruppo di lavoro, potremo ambire ancora più in alto“. 

AU1277750

Stefan Bradl, campione del mondo Moto2 nel 2011, che arriva nel team dopo aver corso con la Honda nel team di Lucio Cecchinello ha affermato: Sono molto contento di essermi unito alla famiglia Forward, e sono entusiasta di iniziare questa nuova avventura. Il mio obiettivo è quello di vincere il titolo Open. Il team è tutto nuovo per me, ma credo che riuscirò ad adattarmi bene alla moto. Negli ultimi test in Malesia abbiamo mostrato che abbiamo un buon passo e ora dobbiamo migliorare il tempo sul giro. Non vedo l’ora di correre in Qatar!“. Anche il rookie Loris Baz, ha parlato delle sue ambizioni tenendo conto che per lui l’impresa sarà maggiore dopo aver corso in Superbike: Considerando che arrivo dalla Superbike, devo dire che il primo impatto con la Motogp è stato positivo. All’inizio è stato difficile trovare la giusta posizione sulla moto, ma mi sto allenando molto per prepararmi a questa nuova sfida. Non vedo l’ora di arrivare in Qatar e tornare sulla moto per la prima gara per lottare con i top riders! Un grande ringraziamento va al team per avermi dato questa fantastica opportunità“. 

Il video di Sky Sport Motogp, della presentazione del team Ngm Forward.

  •   
  •  
  •  
  •