Gp Canada F1: nuovo successo di Hamilton davanti Rosberg, Ferrari giù dal podio

Pubblicato il autore: Alberto Tuzi Segui

img1024-700_dettaglio2_Lewis-Hamilton-Mercedes-reuters

A Montreal è ancora una volta dominio Mercedes: Lewis Hamilton si è infatti aggiudicato il Gp Canada, settima prova del Mondiale F1, davanti al compagno di squadra Nico Rosberg. Ennesimo weekend perfetto per il pilota britannico, in testa praticamente dal primo all’ultimo giro soste escluse: a nulla sono valsi i tentativi del tedesco di riavvicinare il campione del Mondo in carica. Completa il podio Valtteri Bottas che con la sua Williams riesce a sopravanzare Kimi Raikkonen: gara da dimenticare per il finnico, protagonista di un testacoda subito dopo il primo pit-stop, e nel finale costretto a difendersi da Sebastian Vettel, giunto quinto dopo una bella rimonta dalla 18ma posizione. Concludono la zona punti Gp Canada Massa (Williams) in sesta posizione, davanti a Maldonado, Hulkenberg, Kvyat e Grosjean. Continua il calvario McLaren, con Alonso e Button entrambi ritirati.

Questo l’ordine di arrivo completo della gara di Montreal valida per il Gp Canada:

 1. L.Hamilton (Mercedes) 1:31:53.145
2. N.Rosberg (Mercedes) +2.285
3. V.Bottas (Williams Mercedes) +40.666
4. K.Raikkonen (Ferrari) +45.625
5. S.Vettel (Ferrari) +49.903
6. F.Massa (Williams Mercedes) +56.381
7. P.Maldonado (Lotus Renault) +66.664
8. N.Hulkenberg (Force India Mercedes) +1 giro
9. D.Kvyat (Red Bull Renault) +1 giro
10. R.Grosjean (Lotus Renault) +1 giro
11. S.Perez (Force India Mercedes) +1 giro
12. C.Sainz Jr (Toro Rosso Renault) +1 giro
13. D.Ricciardo (Red Bull Renault) +1 giro
14. M.Ericsson (Sauber Ferrari) +1 giro
15. M.Verstappen (Toro Rosso Renault) +1 giro
16. F.Nasr (Sauber Ferrari) +2 Giri
17. W.Stevens (Marussia Ferrari) +4 Giri
-.   R.Merhi (Marussia Ferrari) Ritirato
-.   J.Button (McLaren Honda) Ritirato
-.   F.Alonso (McLaren Honda) Ritirato

Il quarto successo stagionale nel Gp Canada permette a Lewis Hamilton di salire a 151 punti nella classifica Piloti e allungare su Rosberg, ora a -17. Vettel è sempre terzo con 108 punti davanti a Raikkonen (72). In classifica Costruttori ancora più evidente il dominio Mercedes, al comando della classifica con 285 punti, +105 sulla Ferrari seconda davanti a Williams e RedBull.

Il mondiale F1 torna nel weekend del 19-21 giugno con il Gp Austria, in programma sul circuito dello Spielberg.

  •   
  •  
  •  
  •