F1, gp Gran Bretagna, orari gara e dirette tv

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

Mercedes Sochi

La Formula 1 torna a casa! Precisamente a Silverstone, dove nel 1950 si disputò la prima gara valevole per il campionato del mondo. Nono appuntamento del mondiale 2015 che, eccetto un passaggio a vuoto nel gran premio della Malesia, è stato letteralmente monopolizzato dalle Mercedes. Anche in questa circostanza le frecce d’argento si sono impossessate della prima fila, con Lewis Hamilton che ha preceduto il compagno di squadra Nico Rosberg. Male le Ferrari, con Raikkonen quinto e Vettel sesto, entrambi in terza fila, dietro le Williams di Massa e Bottas, rispettivamente terzo e quarto in qualifica. Una gara che quindi si preannuncia interessante per la lotta per il gradino più basso del podio, con le rosse di Maranello che avranno il compito di rimontare, per evitare di trovarsi fuori dal podio per il terzo gran premio consecutivo.

La partenza del Gran Premio è fissata per le ore 14, in diretta tv su Sky sport e Rai 1. Sarà inoltre possibile seguire la gara in streaming o attraverso l’applicazione Sky go o sul sito internet Rai.tv

La vittoria di Nico Rosberg nell’ultimo gran premio in Austria ha riaperto i giochi, con il tedesco della Mercedes che ora è distante di 10 lunghezze dal compagno di squadra. In terza posizione c’è Vettel della Ferrari, staccato di 49 punti dal leader del mondiale. Nel mondiale costruttori invece non c’è storia, con le due Mercedes nettamente avanti rispetto a tutte le altre. Ecco le classifiche del campionato piloti e costruttori prima del GP di Silverstone:

1 Regno Unito Lewis Hamilton 169
2 Germania Nico Rosberg 159
3 Germania Sebastian Vettel 120
4 Finlandia Kimi Räikkönen 72
5 Finlandia Valtteri Bottas 67
6 Brasile Felipe Massa 62
7 Australia Daniel Ricciardo 36
8 Russia Daniil Kvjat 19
9 Germania Nico Hülkenberg 18
10 Francia Romain Grosjean 17
11 Brasile Felipe Nasr 16
12 Messico Sergio Pérez 13
13 Venezuela Pastor Maldonado 12
14 Paesi Bassi Max Verstappen 10
15 Spagna Carlos Sainz Jr. 9
16 Svezia Marcus Ericsson 5
17 Regno Unito Jenson Button 4

 

1 Germania Mercedes 328
2 Italia Ferrari 192
3 Regno Unito WilliamsMercedes 129
4 Austria Red Bull RacingRenault 55
5 India Force IndiaMercedes 31
6 Regno Unito LotusMercedes 29
7 Svizzera SauberFerrari 21
8 Italia STRRenault 19
9 Regno Unito McLarenHonda 4

 

  •   
  •  
  •  
  •