Button spiazza tutti: “Potrei restare un altro anno”

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

button

Nella consueta conferenza stampa del Giovedì prima della gara, il pilota inglese della McLaren, Jenson Button, non fa annunci, anzi ammette di essere in trattativa con la McLaren per un possibile rinnovo esteso fino al 2016. In realtà secondo il nostro modesto parere è la McLaren che stia cercando in tutti i modi di convincere Button a restare ancora per un altro anno, a differenza dell’inglese che invece vorrebbe chiudere qui. Infatti,  la scuderia di Woking al momento ha una brutta gatta da pelare, e questo felino ha un un nome e un cognome: Fernando Alonso. Il pilota di Oviedo ormai non ha più intenzione di restare in McLaren e non è un mistero che stia spingendo per andare via. Di conseguenza, se la McLaren lasciasse andare via Alonso e Button, rischierebbe il prossimo anno di trovarsi con due giovani piloti, nella fattispecie Vandoorne e Magnussen, ragazzi promettenti ma inesperti, dato che per il primo si tratterebbe dell’assoluto debutto, mentre per il secondo la seconda esperienza in Formula 1 dopo quella del 2014. Considerando che sulla McLaren c’è tanto lavoro da fare l’apporto di un pilota d’esperienza in modo tale da non lasciare tutto in mano a due giovani ragazzi sarebbe fondamentale, anche perché il 2016 deve essere per la McLaren l’anno della rinascita o comunque deve essere un anno migliore di questo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Enea Bastianini è Campione del Mondo Moto 2!