Gp Austin: Pole position per Rosberg. La pioggia blocca la Q3

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

rosberg
Qualifiche bagnate, qualifiche fortunate per Nico Rosberg che centra la pole position, la quarta stagionale e la seconda consecutiva, davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton, che quindi è costretto a rinviare ancora una volta l’appuntamento con la prima pole nel circuito texano. Le qualifiche si sono svolte sotto una fitta pioggia, tanto che la Q3 non si è svolta a causa del peggioramento delle condizioni climatiche. Di conseguenza hanno fatto fede i tempi conquistati nella Q2. In casa Ferrari Vettel chiude quinto, mentre Raikkonen ottavo, ricordiamo però che entrambi i piloti subiranno una penalizzazione di 10 posizioni per aver cambiato il quinto motore stagionale, quindi partiranno rispettivamente quindicesimo e diciottesimo. Sorride invece Fernando Alonso, arrivato undicesimo, ma che grazie all’arretramento delle “Rosse” partirà nono, quindi per la prima volta in top ten in questa stagione. Bene anche le Red Bull che hanno monopolizzato la seconda fila con Ricciardo terzo e Kvyat quarto. Infine, c’è da dire che la Q1 è stata sospesa per una decina di minuti a causa dell’incidente occorso a Carlo Sainz, che si è andato a schiantare sulle barriere, dopo una scodata. A questo punto servirà un miracolo dei meccanici Toro Rosso per far sì che il pilota spagnolo possa scendere in pista quest’oggi.

GP AUSTIN: RISULTATI QUALIFICHE

austin qualifiche

  •   
  •  
  •  
  •