Gp Stati Uniti: Prove libere 2 cancellate. Qualifiche a rischio.

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

image

La fa da padrone la pioggia nel venerdì di Austin. Infatti, dopo una prima sessione di libere sulla pioggia, la seconda, in programma allea ore 21 italiane non si è svolta, a causa del perdurare delle pessime condizioni climatiche.  La motivazione ufficiale è che in queste condizioni climatiche, sarebbe stato impossibile per l’elicottero che cura le operazione di soccorso raggiungere il tracciato. Questa situazione è frutto del violento uragano che si è scatenato in Messico e che produce effetti anche nel Texas. Per domani è prevista la stessa indentica situazione climatica e quindi non è escluso che anche le qualifiche possano slittare. In quel caso si dovrebbe rinviare tutto alle 15 (italiane) di Domenica, con la gara che partirebbe comunque alle ore 20. Ovviamente la situazione non aiuta i team che il venerdì utilizzano le prove libere sia per provare i settaggi in vista della qualifica sia per provare il passo gara. Una situazione molto simile a quella dell’ultimo Gp di Russia, solo che in qual caso i team poterono fare il lavoro del venerdì al sabato mattina, cosa che invece in questo caso appare oggettivamente difficile. Ricordiamo che nelle prime libere, in condizioni di pista umida, il più veloce era stato Rosberg davanti alle due Red Bull.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: