Marquez aggredisce le Iene. In Spagna dicono il contrario

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

20151030_iene-marquezMarc Marquez aggredisce le Iene. E’ successo nella giornata di ieri quando i due inviati del noto programma italiano, si sono recati in Spagna per consegnare al pilota della Honda un premio sfottò per la sua performance poco sportiva in Malesia. Giunti sul posto, i due inviati Stefano Corti e Alessandro Onnis sono stati aggrediti da Marquez, dal padre, dal fratello e da un loro amico. Pare che gli siano state sottratte le schede video e siano state distrutte le telecamere. “Siamo arrivati nei pressi dell’abitazione dei genitori del pilota dove abbiamo incontrato Marc Marquez, suo padre, suo fratello e un loro amico. Quando abbiamo provato a consegnare la nostra coppa siamo stati aggrediti e nella colluttazione hanno rotto la telecamera e sottratto le schede video. Probabilmente volevano una coppa più grossa”  queste le parole dei due inviati che si sono poi dovuti recare in ospedale per medicare le ferite riportate. In Spagna invece cambiano versione. Secondo il sito del quotidiano Marca: “Marc è rientrato da una sessione di dirt track con suo fratello e suo padre. Ad aspettarlo, davanti all’ingresso del parcheggio, c’erano Stefano Corti e Alessandro Onnis delle Iene con una telecamera. Dopo aver ricevuto il rifiuto di Marquez a essere intervistato sono entrati nel parcheggio e hanno rotto contro un muro e per terra due bottiglie di spumante per simulare un podio. Il padre di Marc è uscito dall’auto, molto arrabbiato anche perché i giornalisti avevano un trofeo a forma di gigantesco apparato genitale, chiamato ‘Coppa di Minchia’, da consegnare al pilota spagnolo. A quel punto Marc ha chiesto ai giornalisti di uscire dalla sua proprietà ed è stato strattonato da un braccio, spintonato e preso per il collo. Marquez è rimasto ferito, anche se in maniera lieve. La famiglia del pilota ha quindi chiamato le forze dell’ordine che hanno detenuto i giornalisti e sequestrato le immagini. Marquez ha sporto denuncia”. La domanda che sorge spontanea è : Marquez aggredisce le Iene o viceversa ? Perchè i due inviati avrebbero dovuto attaccare il pilota rischiando la carriera? La versione di Marca è attendibile ma il dubbio, forte, rimane. Quale sia la verità non è ancora emerso, fatto sta che Marc Marquez non è sereno e questo è un cattivo auspicio a -8 da Valencia, sia per Rossi che per gli altri piloti, essendo Marc a volte troppo aggressivo da provocare (durante la sua carriera) rovinose cadute a innocenti colleghi, specie quando è nervoso.

  •   
  •  
  •  
  •