Casey Stoner torna in Ducati. E’ ufficiale

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo

stoner torna in ducatiCasey Stoner torna in Ducati. Ora è ufficiale. Il pilota australiano sarà il collaudatore per alcuni test di Motogp nel 2016 e avrà anche il ruolo di testimonial della casa di Borgo Panigale, tanto che è attesa la sua partecipazione anche per il World Ducati Week, in programma dal 1 al 3 luglio. Stoner, dopo un titolo mondiale e 23 gare vinte fra il 2007 e il 2010 con Ducati, era passato alla Honda dove si era laureato nuovamente campione nel 2011. Ora, dopo 5 anni, riabbraccia la scuderia che lo ha lanciato nell’olimpo dei campioni e avrà il compito di aiutare gli sviluppatori, i tecnici e i piloti, Dovizioso e Iannone, a creare una Ducati ancora più competitiva di quanto sia quest’anno, specie nella prima parte della stagione. “Gli anni con HRC sono stati molto importanti. Con loro ho ottenuto un titolo mondiale, ma soprattutto ho trovato molti amici e stabilito rapporti duraturi. Per il 2016 sono molto emozionato di tornare a far parte del team Ducati” -dichiara Stoner- “Ho tanti bei ricordi degli anni trascorsi lì e l’occasione di poter di nuovo collaborare con loro è davvero speciale. Dall’Igna ha portato con sé un nuovo approccio e non vedo l’ora di poter aiutare Dovizioso, Iannone e tuttala squadra. Ci metterò tutto il mio impegno perchè Ducati e i suoi tifosi sono stati davvero importanti nella mia carriera. Sarà fantastico ritrovarli e iniziare un altro capitolo della mia vita con questo marchio così affascinante“.

  •   
  •  
  •  
  •