Dove vedere il Gp di Abu Dhabi F1: orario, dirette Tv e Streaming

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso

abu
Dove vedere il Gp di Abu Dhabi F1: orari dirette Tv e Streaming

Ultimo appuntamento del mondiale di Formula 1, che dopo il Gp di Abu Dhabi passerà ufficialmente agli archivi. Ormai una gara che avrà poco da dire, dato che in entrambi i mondiali (piloti e costruttori) le posizioni più importanti sono già state assegnate. L’unico motivo di interesse è forse la sfida tra Bottas e Raikkonen per la quarta posizione nel campionato piloti, al momento occupata dal finnico della Williams a quota 136 con una lunghezza di vantaggio su “Ice-Man”. Nonostante ciò, sarà l’ultima occasione disponibile per la Ferrari e Sebastian Vettel per centrare la quarta vittoria stagionale, che permetterebbe alla scuderia italiana di chiudere al meglio una stagione che nel complesso potremmo definire abbastanza positiva. Inoltre, il circuito di Abu Dhabi è speciale per Vettel, che proprio qui nel 2010 vinse il suo primo titolo mondiale alla guida della Red Bull, beffando Fernando Alonso, mentre nel 2012 si rese protagonista di un’incredibile rimonta dall’ultimo al terzo posto.

Dove vedere il Gp di Abu Dhabi F1: orari dirette Tv e Streaming

Per l’ultima gara dell’anno, che come tutti sappiamo inizia con la luce solare per concludersi con quella artificiale, è prevista sia la diretta RAI che quella Sky.

Venerdì 27 Novembre
Prove Libere 1: 10.00-11.30 ( Sky Sport F1-RaiSport 1)
Prove Libere 2: 14.00-15.30 (Sky Sport F1-RaiSport 1)

Sabato 28 Novembre

Prove Libere 3: 11.00-12.00 (Sky Sport F1-RaiSport 1)
Qualifiche: 14.00-15.00 (Sky Sport F1-Rai 2)

Domenica 29 Novembre

Gara: 14.00 (Sky Sport F1-Rai 1)

NB: gli orari si riferiscono all’Italia

Ricordiamo infine che la gara sarà visibile anche in streaming sull’applicazione Sky Go (riservata agli abbonati del pacchetto “Sport” di Sky) e sul sito internet Rai.tv

Gp di Abu Dhabi: Albo d’oro

2009: Sebastian Vettel (Red Bull)
2010: Sebastian Vettel (Red Bull)
2011: Lewis Hamilton (McLaren)
2012: Kimi Raikkonen (Lotus)
2013: Sebastian Vettel (Red Bull)
2014: Lewis Hamilton (Mercedes)

  •   
  •  
  •  
  •