F1, le parole dei protagonisti e la delusione di Vettel dopo le qualifiche

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo

Hamilton domina le prime libere

Da poco terminate le qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi; straordinaria pole position di Nico Rosberg, seguito dal compagno di squadra Lewis Hamilton e Kimi Raikkonen.

Ecco le dichiarazioni dei protagonisti:

Nico Rosberg

“All’inizio non tutto andava nella mia direzione invece in questo momento è il contrario. Sono molto veloce e soddisfatto; mi sto godendo il momento e sono di nuovo contento di essere in pole”.

Lewis Hamilton:

“Ho faticato un po con la macchina per tutto il weekend, abbiamo lavorato sodo per apportare cambiamenti abbiamo dovuto togliere qualcosa, e Nico è stato molto veloce oggi, ha fatto un ottimo lavoro nel Q3”.

Kimi Raikkonen

“Nessun segreto oggi, la macchina è sempre stata molto guidabile per tutto il weekend. Molti giri non sono stati perfetti, e anche nella mia prima il giro è stato ok ma non eccezionale, cera sicuramente margine di miglioramento e cera la possibilità di fare un giro migliore e ci sono riuscito ed è stato sufficiente. Sono ancora molto lontano rispetto a quello che posso fare ma abbiamo fatto comunque molto bene”.

Leggi anche:  Formula 1, dove vedere Gp Singapore in tv e in streaming gratis: orari TV8 e Sky Sport

Grande deluso di giornata è sicuramente Sebastian Vettel, che non è riuscito a superare la Q1:

“Non c’è stato alcun problema tecnico. Tutto andava secondo i piani, siamo usciti con le super soft e abbiamo pensato che il giro con le gomme soft fosse sufficiente ma non è andata cosi. Per domani pensoche ci sia sempre la possibilità di fare bene, abbiamo una macchina veloce, anche meglio sul passo che sul giro secco. Domani vediamo come si svolgerà la gara, sicuramente sarà più difficile partendo da dietro ma potrebbe essere una gara divertente”.

  •   
  •  
  •  
  •