GP Abu Dhabi, Rosberg il più veloce nelle FP2

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo

Nico Rosberg chiude al comando la seconda sessione di libere davanti a Lewis Hamiltn e Sergio Perez.

nico-rosberg-mercedes20_0
Dopo la prima sessione di libere dominata da Hmailto, Nico Rosberg si aggiudica la seconda sessione di libere, con il tempo di  1: 41,983,  battendo proprio il compagno di squadra e campione del mondo di 138 millesimi.

Entrambi hanno utilizzato gli pneumatici supersoft per i loro miglior tempo.

Sergio Perez è stata la sorpresa della giornata, ha chiuso terzo, anche se più a di sei decimi dalla vetta.

Il messicano ha superato la Red Bull di Daniel Ricciardo e la Ferrari di Sebastian Vettel, che chiude la top 5.

La McLaren di Fernando Alonso è stata incredibilmente veloce, ha segnato in nono tempo, dietro a: Daniil Kvyat, Kimi Raikkonen e Nico Hulkenberg.

Leggi anche:  F1, Mekies: "Budget cap violato dalla Red Bull? Ci aspettiamo una gestione esemplare dalla Fia..."

Pastor Maldonado ha chiuso la top ten.

Episodio simpatico ad inizio sessione quando Sebastian Vettel, ha intonato  “buon compleanno” al suo ingegnere di pista Riccardo Adami alla radio.

L’episodio principale della sessione è avvenuto a 30 minuti dalla fine, quando Carlos Sainz su Toro Rosso è stato costretto a fermare la sua auto a causa di un problema al motore.

Sainz, che aveva sofferto problemi al motore in FP1, ha dovuto guardare il resto della sessione da bordo pista.

Anche Perez ha avuto problemi sul finale, ed è stato costretto a chiudere la giornata in anticipo a causa di un problema ai freni.

La formula1 tornerà in pista domani mattina alle 11(ora italiana) per la terza sessione di libere, e alle 14 per le qualifiche.

  •   
  •  
  •  
  •