Hamilton: “Schumacher non era un campione pulito”

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

59895_hamilton-abbiamo-risolto-i-problemi-allo-start
Scoppia il caos nel mondo Formula 1, con Lewis Hamilton che, evidentemente non sazio del terzo titolo piloti della sua carriera, apre una polemica nei confronti del Re della Formula 1: Micheal Schumacher. Infatti il pilota inglese ha rilasciato un’intervista in cui ha rivolto al pilota tedesco parole non proprio al miele. Lewis che è uno che evidentemente non le manda a dire, ha rievocato diversi episodi della carriera di Schumi, evidenziando come il tedesco fosse un pilota scorretto. Le sue dichiarazioni hanno indespettito il Presidente del Fan Club di Kerpen Reiner Ferling che ha detto come Hamilton dovrebbe sciacquarsi la bocca prima di dire tutto ciò. In tutta sincerità Hamilton non è che abbia tutti i torti, nel senso che il buon Micheal è stato uno che ogni tanto ha utilizzato metodi non certo sportivi per vincere qualche gara, ci vengono in mente il contatto con Hill in Australia nel 1995 e soprattutto il tentativo di speronamento a Jerez nei confronti di Villeneuve nel 1997, che causò il ritiro dello stesso campione tedesco. Va detto che nel primo caso non pagò, nel secondo sì, dato che venne squalificato nel mondiale, anche se sul campo quel mondiale l’aveva già perso e lo stesso Villenueve in una recente intervista a Sky ha detto chiaramente che se quel mondiale l’avesse vinto Schumi molto probabilmente non l’avrebbero squalificato. Effettivamente come dar torto al buon Jacques, che nella gara precedente di quel mondiale 1997 era stato squalificato per un sorpasso in regime di bandiere gialle durante le prove libere. Detto questo, forse Hamilton avrà anche ragione, però in tutta sincerità Schumacher ha vinto 7 mondiali (2 con Benetton e 5 con Ferrari) e  non pensiamo che li abbia vinti tutti per scorrettezze, fermo restando che non era uno stico di santo. Inoltre, quando Hamilton arriverà a 7 forse potrà parlare per il momento è ancora a 3.

  •   
  •  
  •  
  •