Rosberg: “Sto già lavorando per il 2016”

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo

nico-rosberg-mercedes20_0
Alla vigilia del gran premio di Abu Dhabi, ultima tappa del mondiale di formula 1, Nico Rosberg ha tirato le somme del campionato ormai matematicamente chiuso, e ha dichiarato di essere già al lavoro per il 2016. In un intervista rilasciata al Marca, il biondissimo pilota teutonico ha dichiarato:

“Tutto l’anno sto lavorando sodo per cercare il modo di andare più veloce, perché non mi piace il secondo posto e soprattutto in qualifica. E’ sempre difficile vincere le gare. Hamilton era di solito più avanti sulla griglia o alla prima curva e ora sono sempre al primo posto. Mi ha infastidito molto, ma ho lavorato e lavorato in questi mesi e mi piace la situazione attuale. Spero di continuare così”

“Ci sono sempre le stesse opportunità per entrambi i piloti, non l’avete visto?”.

Si sbilancia anche in un pronostico per il prossimo gran premio: “Mi piace sempre battere gli altri piloti, non solo Hamilton, e ho questa motivazione che mi rende felice. Ora ho la possibilità di vincere ad Abu Dhabi e devo riuscirci”.

Lo sguardo è già proiettato al 2016:

“Ho iniziato male la stagione e questo mi ha penalizzato. Ma l’anno prossimo ho un’altra possibilità, il regolamento non cambia e quasi sicuramente avremo una monoposto molto veloce. La Ferrari sarà più vicina ma sono fiducioso di poter vincere altre gare il prossimo anno”.

Ovviamente non poteva mancare la domanda sulla MotoGP:

“La verità è che cose di questo genere sono grandi per lo sponsor. Ho guardato la gara della MotoGP anche per tutto ciò che è accaduto prima, perché la rende più interessante. Non ho nulla contro Marquez e Lorenzo. Ma preferisco veder vincere Rossi, anche se ho molto rispetto degli altri due. Con Jorge abbiamo anche uno sponsor in comune”.

  •   
  •  
  •  
  •