Formula e – Dove vedere la gara di Punta del Este, Uruguay

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo

La Formula e torna in pista questo sabato, per il terzo Round.

punta-del-este-formula-e

Dopo le tappe in Cina e in Malesia, adesso è il turno di Punta del Este in Uruguay, dove nel 2014 a trionfare fu Sebastian Buemi. Quest’anno il pilota svizzero, dopo la vittoria della gara inaugurale a Beijin è stato costretto ad un 12° posto in Malesia per problemi tecnici; ad approfittarne è stato Lucas Di Grassi, attuale leader del mondiale, che ha trionfato danti a Sam Bird e al talentuoso Robin Frijns.
I quattro piloti menzionati, renderanno la gara di Punta del Este “elettrizzante”, tutti e 4 sono intenzionati a guadagnare la vetta della classifica, ma non saranno i soli: Nick Heidfeld come sempre cercherà di dire la sua, ci si attende una risposta da parte dell’attuale campione del mondo Nelson Piquet Jr e da non sottovalutare il campione del mondo Formula 1, Jacques Villeneuve.

Il tracciato su cui scenderanno in pista le monoposto è lo stesso dello scorso anno, fatta eccezione per qualche piccola modifica:
la prima chicane è stata invertita ed è diventata un sinistra-destra per rendere l’uscita dai box più sicura, inoltre, altre due chicane sono state rallentate al fine di garantire più sorpassi.
Formula-E-Circuito-Punta-del-Este-2015_16
Tutte le sessioni si svolgeranno di sabato: si comincia dalle ore 14.30 con le libere, seguite alle 16.00 dalle qualifiche, per poi concludere alle 19.00 con la gara (ora italiana). L’ePrix verrà trasmesso in diretta su Rai sport Uno mentre le altre sessioni, saranno visibili su Rai Sport Web.

Aspettando che le vetture scendano in pista, nelle ultime settimane ci sono stati importanti annunci.
Cominciamo dall’annuncio della Jaguar come nuovo costruttore a partire dal prossimo anno. La notizia che era stata quasi annunciata dall’amministratore delegato del team Trulli, che oltre a comunicare il ritiro della propria squadra aveva aperto le porte per l’ingresso di un nuovo team: “Dopo aver fallito le verifiche nei GP a Pechino e Putrajaya, e alla luce del nostro accordo commerciale con formula E Holdings, siamo costretti ad annunciare il nostro ritiro dal campionato di Formula E. Come principali sostenitori di quasi tutte le serie elettriche, siamo lieti di lasciare spazio ad un nuovo costruttore di entrare e contribuire a sviluppare la serie e la tecnologia da corsa elettrica”.
A riguardo Jarno trulli ha dichiarato: “Purtroppo gli inconvenienti tecnici, che ci hanno impedito di essere al via nelle prime gare, hanno portato alla rottura dell’accordo commerciale. Mi spiace perché come dimostra l’ingresso della Jaguar, avevamo visto giusto, scommettendo sulla bontà di questo campionato. Addio o arrivederci? Direi più il primo che il secondo ma se in un futuro si realizzeranno certe situazioni…”.
Un altro pezzo di Italia che lascia il Motor sport.

In queste settimane si è anche appreso che la anche la Dragon Racing, a partire dal prossimo anno, produrrà in proprio i motori che equipaggeranno le quattro monoposto della squadra.

PROGRAMMAZIONE TV

Sabato 19 Dicembre

Ore 14.30: Prove Libere in streaming su Internet sul sito di RAI sport Web

Ore 16.00: Qualifiche in streaming su Internet sul sito di RAI sport Web

Ore 19.55: Gara su Rai Sport 1 HD canale 557 del Digitale Terrestre

  •   
  •  
  •  
  •