Rivoluzione nel mondiale Superbike: gara 1 si corre il sabato

Pubblicato il autore: Jessica C

sbk_05_imo_sbk_race1_ii_bigUna bella notizia per tutti gli appassionati delle derivate di serie: dal 2016, cambia infatti il format per il mondiale Superbike. Dorna ha deciso di anticipare una manche al sabato, mentre gara 2 si disputerà la domenica. Entrambe avranno lo stesso orario, ovvero le 13. Una mossa fatta per coinvolgere più pubblico possibile.

Il venerdì si darà spazio alle libere con due sessioni della durata di un’ora ciascuna. Sabato ci sarà poi una terza sessione che andrà ad anticipare la Superpole e successivamente gara 1.
Domenica mattina aprirà la giornata il consueto warm up, cui seguirà la gara della Supersport, gara 2 Superbike e a chiudere la Stock 1000.

Non è tutto: infatti per coinvolgere maggiormente gli appassionati e regalare così uno spettacolare weekend, le varie case gestiranno  anche delle iniziative promozionali: concerti, presentazione di nuovi modelli, incontro tra pubblico e campioni.

Una decisione astuta poichè indubbiamente il mondiale MotoGP di quest’anno ha lasciato molti appassionati, non soltanto i tifosi dei rispettivi campioni coinvolti, con l’amaro in bocca. Saranno parecchi coloro che decideranno di spostare l’attenzione sulle derivate di serie, dove ormai il livello di competizione è altissimo e non viene messo in primo luogo il business, bensì la passione, che da sempre contraddistingue il mondiale Superbike.

Mondiale Superbike 2016: il calendario provvisorio
1 – Australia: Phillip Island GP Circuit – 26 / 28 febbraio
2 – Thailandia: Chang International Circuit – 11 / 13 marzo
3 – Spagna: MotorLand Aragón – 1 / 3 aprile
4 – Paesi Bassi: TT Circuit di Assen – 15 / 17 aprile
5 – Italia: Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola – 29 aprile / 1 maggio
6 – Malesia: Sepang International Circuit – 13 / 15 maggio
7 – Regno Unito: Donington Park – 27 / 29 maggio
8 – Italia: Misano World Circuit Marco Simoncelli – 17 / 19 giugno
9 – USA: Mazda Raceway Laguna Seca – 08 / 10 luglio ***
10 – Italia: Autodromo Nazionale di Monza – 22 / 24 luglio *
11 – Germania: Lausitzring – 16 / 18 settembre
12 – Francia: Circuit de Nevers Magny-Cours – 30 settembre / 2 ottobre
13 – Spagna: Circuito de Jerez – 14 / 16 ottobre **
14 – Qatar: Losail International Circuit – 28 / 30 ottobre

* Con riserva di omologazione
** Con riserva di contratto
*** Solo WorldSBK

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: