Robert Kubica guarda alla Formula E

Pubblicato il autore: Francesco Mattei Segui

kubica
Girano sempre più insistenti le voci su un possibile ritorno di Robert Kubica alle monoposto. Dopo il drammatico incidente a inizio 2011, il pilota polacco è tornato a correre nei rally: l’avventura potrebbe però essere alla fine per motivi finanziari, ma Robert starebbe invece guardando alla Formula E. Il pilota 31enne non ha mai escluso un ritorno alle corse in circuito anche se un paio d’anni fa aveva detto no a un test in F1.

C’era un progetto per un test in F1 ed ero favorevole a farlo, ma poi mi sono detto ‘E dopo?‘”, ha dichiarato al ironale brasiliano UOL. “Poi non avrei potuto far niente per via delle mie limitazioni (al braccio che ha rischiato di perdere nell’incidente di rally, ndr). Non posso girare il polso e il gomito. Nelle vetture Turismo o da Rally posso usare il braccio, ma lo spazio nell’abitacolo di una F1 è molto stretto“.

Per cui dai test a inizio 2011 Kubica non ha più neppure messo piede in un paddock di F1.”Potrei andare alle gare e avere più contatti con gli amici, ma ho deciso di evitare. Non perché sono scorbutico, ma per i ricordi che riemergono. Sinceramente, vedere una gara di F1 per me non è facile. Non perché vedo Lewis e Nico lottare per il Campionato, ma perché mi manca il fatto di correre con loro“.

E a noi manca vederti correre, Robert. E ci fa ancora rabbia pensare a quello che sarebbe potuto essere con te in pista e, soprattutto, a quella stupida e assurda gara di rally di cui non avevi bisogno per restare allenato in attesa di riprendere la stagione di F1… Ma si sa, siete ragazzi e come si fa a tenervi fermi?!?

  •   
  •  
  •  
  •