Sbk Australia, problemi alla gomma per Van der Mark

Pubblicato il autore: Jessica C Segui
u4unQ5IMichael van der Mark rivelato che l’usura del pneumatico anteriore gli ha impedito di lottare con Jonathan Rea e Chaz Davies per la vittoria nella prima manche del gran premio di Phillip Island. Fin dall’ inizio, il pilota olandese della Honda si è mostrato costante e favorito per il podio. Ma proprio sul momento più importante della gara, il pneumatico anteriore ha iniziato a deteriorarsi, nonostante abbia guidato con attenzione proprio per prevenire dei danni alle gomme. Ma Van der Mark si è detto soddisfatto del terzo posto:

“I ragazzi davanti avevano lo stesso passo. La gara è stata abbastanza difficile perchè dovevamo pensare alle gomme, restare calmi e non spingere troppo. Avevo un buon passo e riuscivo a seguirli abbastanza velocemente. Non tutti spingevano al limite ma io ho provato a sorpassare qualche volta per vedere se potevano fare degli errori ma ho chiesto troppo all’anteriore. Alla fine ho chiuso terzo ed ero abbastanza vicino a Chaz e Johnny. Negli ultimi giri ho faticato con l’anteriore. Nelle ultime due curve ho spinto perchè li ho visti lottare ma sono davvero contento con il terzo posto e sapevamo che eravamo veloci. E’ stato un inizio fantastico di stagione“.

“Riuscivo a sorpassare abbastanza facilmente ma non potevo spingere per andare più veloce perchè ero preoccupato per le gomme. In alcune curve dovevo attaccare diversamente ecco perchè attaccavo all’ inizio. Mi sono divertito molto, come penso anche gli altri. Ad essere onesti, Phillip Island è sempre stata difficile, sono sicuro che la moto è migliorata molto, infatti avevamo bisogno di più grip all’ inizio della gara e l’ abbiamo trovato. Ma qui, tutti riescono ad essere veloci anche con una moto lenta. Potremo vedere quanto siamo realmente migliorati solo dopo il terzo round“.

Van der Mark ha aggiunto che cercherà una soluzione per il pneumatico anteriore, un problema che ha condizionato anche la gara del suo compagno di squadra, Nicky Hayden.

“Dobbiamo cambiare delle piccole cose, ho bisogno di trovare qualcosa che risparmi di più il pneumatico anteriore perchè questo era al limite. Il resto della moto lavorava bene ma forse servono solo piccoli accorgimenti. Amo guidare la moto, mi fa sentire bene“. 

fonte: crash.net

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: