Inaugurata un’esposizione dedicata a Schumacher

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

La DVAG ha inaugurato un’ esposizione dedicata a Schumacher per il ventennale della collaborazione con il campione tedesco

esposizione dedicata a Schumacher
A Marburg, nella Germania centrale, è stata inaugurata un’intera esposizione dedicata a Schumacher. La mostra si chiama “Michael Schumacher- Der Rekordwelmeister”, ed è stata organizzata dalla DVAG (Deutschen Vermogensberatung), una compagnia di investimenti, per celebrare i 20 anni di collaborazione con il 7 volte campione del mondo di Formula 1. Sono state messe in mostra alcune vetture guidate dal pilota tedesco, caschi, tute ed alcuni oggetti personali che, fino ad ora, non erano mai stati esposti al pubblico. L’esposizione dedicata a Schumacher resterà aperta per due anni negli edifici DVAG, a Marburg appunto; l’ingresso sarà, ovviamente, gratuito. Intervenuti alla presentazione la moglie Corinna, i due figli Gina Maria e Mick ed il padre Rolf. A parlare, come accade ormai di consuetudine da quel tragico incidente del dicembre 2013, è Sabine Kehm, manager e persona fidata di Michael: “La mostra ravviva il ricordo dei tempi in cui Michael correva con Ferrari, Mercedes e Benetton” – dichiara a nome dell’intera famiglia Schumacher – “Ringraziamo la DVAG per questa mostra. Purtroppo lui non può essere qui ed è un vero peccato. La realtà non può essere cambiata, ma dobbiamo aspettare e sperare di rivederlo presto con noi”. Fra i 200 ospiti accorsi per l’evento, anche l’ex capo della divisione motori sportivi della Mercedes, Norbert Haug, colui che convinse l’ex campione Ferrari a tornare in pista dal 2010 al 2012.

Leggi anche:  F1, Carlos Sainz: "Sono sorpreso dalla nostra performance del venerdì".
  •   
  •  
  •  
  •