Alonso, niente Bahrein. Al suo posto Vandoorne

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

alonso

È notizia di pochi minuti fa: Fernando Alonso non correrà il Gran Premio del Bahrein in programma nel fine settimana sul circuito di Shakir. Infatti, i medici non hanno dato l’ok al pilota asturiano dopo lo spaventoso incidente di Melbourne di due settimane fa. Nel comunicato FIA inoltre, si legge che lo stesso Alonso farà ulteriori accertamenti prima del prossimo Gran Premio di China. Al suo posto il team di Woking farà correre il terzo pilota, il belga Stoffel Vandoorne, 24enne campione in carica della Gp2. Lo stesso belga ha già guidato la McLaren nei test per le gomme Pirelli dello scorso novembre con eccellenti risultati. Ricordiamo, infine, che Vandoorne già quest’anno avrebbe dovuto sostituire Jenson Button alla McLaren, solo che gli scarsi risultati ottenuti l’anno scorso dalla Honda, hanno fatto slittare il debutto di un anno. Ovviamente, la scelta di non far correre Alonso è a scopo puramente precauzionale, con molta probabilità l’ex Ferrari in Cina ritornerà. Sicuramente per lo spagnolo il periodo in McLaren al momento è da dimenticare, poiché, risultati a parte, è già la seconda volta che subisce un incidente che non gli permette di disputare un gran premio. La stessa cosa era successa l’anno scorso, quando Alonso saltò la prima gara dell’anno in Australia a causa di problemi fisici riscontrati durante i test di Barcellona del 2015.

  •   
  •  
  •  
  •