Diretta TV Superbike Thailandia: gli orari delle prove e delle gare

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

JOHNNY-REA-SBK-2016-PHILLIP-ISLANDDiretta TV Superbike: gara 1 sabato alle 9:30/ gara 2 domenica alle 9:30.

Questa settimana torna lo spettacolo del mondiale Superbike sul tracciato thailandese Buri Ram. Le temperature sono torride, si parla di 41 gradi e le previsioni meteo per i prossimi giorni confermano il caldo. Sarà fondamentale trovare il giusto pneumatico, infatti Pirelli per l’occasione ha portato diverse mescole adatte alle alte temperature dell’asfalto.
Dopo la doppietta di Jonathan Rea in Australia, il campione del mondo ha ribadito di voler ancora una volta piazzare la sua Kawasaki davanti a tutti. Ma i suoi rivali non resteranno di certo a guardare, in particolare Chaz Davies che è andato molto vicino alla vittoria, ma è caduto durante l’ ultimo giro di gara 2.
Ci sarà molta attenzione anche per le Honda, a podio due volte con Michael Van Der Mark e con un buon debutto di Nicky Hayden. Davide Giugliano correrà per la prima volta in questo circuito, dal momento che l’anno scorso ha saltato il gran premio a causa del brutto infortunio. Vorrà riscattarsi dopo le prime due gare deludenti Tom Sykes, a podio l’anno scorso. Sarà inoltre il weekend giusto per le Yamaha di Sylvain Guintoli e Alex Lowes?
Le aspettative non mancano, vediamo quindi dove seguire la Diretta TV Superbike.

Sabato 12 marzo

Ore 04.40 diretta prove libere 3 Superbike (Italia 2)
Ore 05.15 diretta prove libere 3 Supersport (Italia 2)
Ore 07.15 diretta superpole Superbike (Italia 2)
Ore 08.30 diretta superpole Supersport (Italia 2)
Ore 10.00 diretta gara 1 Superbike (Italia 1/Italia 2)

Domenica 13 marzo

Ore 04.55 diretta warm up Supersport (Italia 2)
Ore 05.20 diretta warm up Superbike (Italia 2)
Ore 08.20 diretta gara Supersport (Italia 2)
Ore 10.00 diretta gara 2 Superbike (Italia 1/ Italia 2)

Ecco le dichiarazioni di alcuni dei protagonisti:

Michael Van der Mark:Non vedo l’ora di tornare in pista! Phillip Island è stato un inizio fantastico di stagione, ma sappiamo che questo circuito sarà completamente diverso per noi. L’anno scorso le cose per noi non sono andate molto bene qui (ritirato in gara 1 e settimo in gara 2, ndr), tuttavia con i dati che abbiamo ora e i miglioramenti fatti durante l’ inverno alla nostra CBR1000RR, le cose andranno meglio”.

Nicky Hayden: “Aspetto con ansia questo weekend di gara. Sono stato in Thailandia un paio di volte per motivi di sponsor e sono sempre stato ben accolto. La gente qui ama lo sport ed è curiosa di saperne di più. Ho dato un’ occhiata al circuito su qualche video e sembra abbastanza bello. Per me questo weekend sarà importante per imparare poichè potrò conoscere meglio il potenziale della moto“.

Chaz Davies: Sono rimasto in Asia per allenarmi e abituarmi al caldo e all’ umidità, perciò mi sento pronto. L’anno scorso abbiamo faticato in rettilineo, ma la Panigale R è migliorata molto da allora anche se dobbiamo portare avanti lo sviluppo per cercare un extra in termini di velocità massima”.

Sylvain Guintoli:Spero di poter portare avanti l’ottimo lavoro fatto durante l’ inverno e che abbiamo mostrato a Phillip Island. Il circuito di Chang è molto diverso ma lavoreremo sodo per cercare di adattare la moto alla pista e vedere quello che riusciremo a fare nelle gare. La mia prima visita al circuito risale al 2015 ed è stata una bella sorpresa, mi piace il circuito”.

fonte: crash.net
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: