Gp del Bahrein: annunciate le gomme scelte dai piloti

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo Segui

A circa 2 settimane dal Gp del Bahrein, Pirelli ha annunciato le mescole scelte dai piloti.

Gomme-Pirelli

Come già per il Gp d’Australia, anche per il Gp del Bahrein la Pirelli ha portato tre mescole da far scegliere ai piloti.
Qui un breve riepilogo di come funziona qusta nuova regola:

La Pirelli deciderà con anticipo le tre mescole che potranno essere utilizzate durante il weekend di gara. Ogni pilota ha a disposizione 13 set di gomme tra: prove, qualifiche e gara. La Pirelli poi assegnerà 3 set obbligatori: uno della mescola più morbida riservato a chi in qualifica accede alla Q3, gli altri 2 , che potranno essere di mescole diverse, e almeno uno dei due dovrà essere utilizzato in gara.

I restanti 10 set saranno scelti liberamente dai team all’interno delle 3 mescole portate da Pirelli.

Leggi anche:  F1, Mick Schumacher correrà con Haas nel 2021

I Team dovranno comunicare alla Pirelli le scelte, e tali scelte verranno secretate fino a due settimane prima del weekend di gara.

Alcune gomme dovranno essere restituite al termine delle sessioni(sarà il Team a decidere quale set restituire):

  • 1 set dopo i primi 40’ di FP1
  • 1 set al termine di FP1
  • 2 set al termine di FP2
  • 2 set al termine di FP3

Per i top team ci sarà l’obbligo di restituire il set utilizzato in Q3, e avranno l’obbligo di partire in gara con il set con il quale è stato fatto il miglior tempo nella Q2.

Per il Gp del Bahrein Pirelli ha deciso do portare le stesse mescole portate in pista per il gp d’Australia, cioè: medie, soft e super soft.

Anche per questo GP strategia molto aggressiva per  Hamilton, questa volta seguito anche dal compagno di squadra Rosberg . I due piloti della Mercedes porteranno 1 set di medie, 6 di soft e 6 di super soft.

Leggi anche:  F1, Lewis Hamilton positivo al Covid-19: ecco cosa succede in vista del GP del Sakhir

Scelta molto più conservativa invece per la Ferrari e Williams; entrambe le squadre hanno optato per 3 set di medium, mentre la strategia differisce per le mescole più morbide; infatti la Ferrari ha scelto di portare  4  soft e 6  super soft mentre la Williams 3 soft e 7 super soft.

Col il minor numero di medie possibile, cioè 1, anche : le due Renault, la Toro Rosso di Verstappen e la Haas di Gutierrez.

Stessa strategia per Redbull, Force India che hanno deciso di portare: 2 set di medie, 5 si soft e 6 di super soft.

Di seguito l’elenco ufficiale rilasciato da Pirelli.12814176_10206082752492275_5395093408537555526_n-e1457458121509

  •   
  •  
  •  
  •