MotoGp – La Yamaha è pronta al bis nel Gp d’Argentina

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo Segui

Alla vigilia del Gp d’Argentina la Yamaha è pronta a dare battagliagli e a confermarsi anche oltre oceano la squadra da battere. L’ottimo risultato ottenuto da Jorge Lorenzo in Qatar è solo l’inizio, mentre per Valentino Rossi superata l’amarezza per non essere salito sul podio in Qatar,  cercherà di ripetere l’ottimo risultato dell’anno scorso.

MYMm__G105322

Così Massimo Meregalli, Team Director Movistar Yamaha:

“Dopo una buona gara di apertura in Qatar siamo sulla buona strada per l’Argentina . Termas de Río Hondo Circuit è un buon circuito per noi che si adatta bene la nostra YZR -M1 . L’anno scorso Valentino assicurato una brillante vittoria in una dura battaglia che gli appassionati di corsa sono ancora parlando a questo giorno . L’anno scorso Jorge è arrivato qui ancora riprendendo da un raffreddore . Quest’anno i nostri piloti sono entrambi al top della forma così ci aspettiamo un’altra lotta serrata questo fine settimana. Abbiamo già acquisito maggiori conoscenze sul modo in cui la vita del pneumatico di Michelin dura su lunga distanza dalla prima gara . Sarà interessante vedere come le gomme si esibiranno su questo circuito , dove non abbiamo ancora fatto alcun test . Una cosa è certa , dopo la vittoria della scorsa settimana siamo tutti incredibilmente motivati ​​e non vediamo l’ ora di lavorare verso un altro buon risultato questo fine settimana.”

Il vincitore del Qatar, Jorge Lorenzo, è carico:

“Non vedo l’ ora di correre in Argentina ! Dopo la vittoria in Qatar e buoni sentimenti in pista , ora voglio correre su un circuito dove in passato abbiamo faticato un po ‘ . D’altra parte , dobbiamo tenere i piedi per terra . Abbiamo iniziato il campionato in maniera perfetta , ma abbiamo ancora bisogno di capire che cosa il comportamento della moto è come per diverse configurazioni di pista . Voglio verificare se la moto con questi elettronica e pneumatici funziona bene ovunque . Ad ogni modo per dare il via alla stagione come abbiamo fatto in Qatar è un buon modo per ottenere la fiducia e lavorare ancora di più per cercare di combattere di nuovo per la vittoria qui . La pista è veramente bello e Argentina pure in modo mi sento felice di andare lì .”

Valentino Rossi, punta a replicare il risultato dell’anno scorso:

“Sono molto felice di andare in Argentina . In questo luogo ho molti fan ed è sempre bello sentire l’affetto e la passione di questa gente . Ho grandi ricordi qui . L’anno scorso è stata una grande gara . Sarà difficile ripetere lo stesso risultato , ma ci proverà . In Qatar non ero in grado di andare a podio , ma è stata una buona gara comunque. Abbiamo lavorato bene tutto il weekend . In Argentina dovremo fare la stessa cosa , ma dovremo fare meglio in gara , e cercare di salire sul podio . Mi piace molto la pista Termas e cercheremo di fare del nostro meglio !”

  •   
  •  
  •  
  •