MotoGp in Argentina: Prime sessioni all’insegna dello sporco

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo Segui

Risultati delle prime due sessioni di libere della MotoGp in Argentina: Marc Marquez detta il passo nelle FP2, ma l’asfalto deve ancora migliorare

Marc-Marquez-conduce-durante-e_54406397558_54028874188_960_639

La prima giornata di libere della Motogp in Argentina sono state fortemente condizionate dalle condizioni della pista, ricoperta da uno strato di sabbia e che ha impedito ai piloti di esprimersi al 100%.

Nella prima sessione della mattina (ora argentina) tutti i piloti hanno gira all’incirca 5 secondi più lenti rispetto ai  tempi fatti segnare lo scorso anno; questo ha stravolto la classifica e ha impedito di vedere realmente quali sono i valori in campo. Lo sporco ha anche influito sul lavoro di tutti i team, infatti in queste condizioni è praticamente stato impossibile intervenire sulla messa a punto delle moto.

Questa la classifica al termine del primo turno (fonte MotoGP.com):

1 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 323.0 1’43.684
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 313.8 1’43.778 0.094 / 0.094
3 68 Yonny HERNANDEZ COL Aspar Team MotoGP Ducati 318.2 1’44.027 0.343 / 0.249
4 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 317.4 1’44.113 0.429 / 0.086
5 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 312.5 1’44.128 0.444 / 0.015
6 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 318.9 1’44.181 0.497 / 0.053
7 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 315.3 1’44.231 0.547 / 0.050
8 43 Jack MILLER AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 310.2 1’44.244 0.560 / 0.013
9 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 316.0 1’44.275 0.591 / 0.031
10 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Yakhnich Ducati 318.7 1’44.293 0.609 / 0.018
11 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 315.7 1’44.455 0.771 / 0.162
12 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 316.1 1’44.742 1.058 / 0.287
13 76 Loris BAZ FRA Avintia Racing Ducati 309.5 1’45.080 1.396 / 0.338
14 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar Team MotoGP Ducati 311.2 1’45.294 1.610 / 0.214
15 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 309.2 1’45.447 1.763 / 0.153
16 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 307.4 1’45.519 1.835 / 0.072
17 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 314.8 1’45.590 1.906 / 0.071
18 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 325.7 1’45.792 2.108 / 0.202
19 53 Tito RABAT SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 309.6 1’45.876 2.192 / 0.084
20 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 309.8 1’46.086 2.402 / 0.210
51 Michele PIRRO ITA OCTO Pramac Yakhnich Ducati

 

Durante la seconda sessione di libere della MotoGP in Argentina le cose sono andate leggermente meglio, i turni di Moto3 e Moto 2 hanno leggermente pulito l’asfalto, ma le condizioni rimangono ancora piuttosto critiche.

Nel pomeriggio argentino sono emerse le Honda, con 4 moto della casa dell’ala dorata ad occupare le prime 5 pozioni. Il primo dei non Honda è Maverick Vinales su Suzuki mentre per trovare la prima Yamaha bisogna scendere fino al 7° posto occupato da Valentino Rossi. Il leader del mondiale, Jorge Lorenzo non è andato oltre la 14° posizione, a circa 1 secondo e 2 dalla vetta.

Questa la classifica al termine del secondo turno (fonte MotoGP.com):

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 316.8 1’41.579
2 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 315.4 1’41.604 0.025 / 0.025
3 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 316.0 1’42.047 0.468 / 0.443
4 43 Jack MILLER AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 312.8 1’42.375 0.796 / 0.328
5 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 315.0 1’42.451 0.872 / 0.076
6 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Yakhnich Ducati 317.9 1’42.458 0.879 / 0.007
7 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 316.6 1’42.565 0.986 / 0.107
8 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 313.8 1’42.576 0.997 / 0.011
9 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 317.0 1’42.595 1.016 / 0.019
10 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 323.4 1’42.635 1.056 / 0.040
11 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 319.4 1’42.664 1.085 / 0.029
12 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar Team MotoGP Ducati 318.2 1’42.724 1.145 / 0.060
13 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 317.4 1’42.774 1.195 / 0.050
14 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 317.8 1’42.819 1.240 / 0.045
15 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 325.2 1’42.953 1.374 / 0.134
16 76 Loris BAZ FRA Avintia Racing Ducati 312.9 1’43.054 1.475 / 0.101
17 68 Yonny HERNANDEZ COL Aspar Team MotoGP Ducati 318.5 1’43.242 1.663 / 0.188
18 53 Tito RABAT SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 312.3 1’43.538 1.959 / 0.296
19 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 310.7 1’43.800 2.221 / 0.262
20 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 307.7 1’43.892 2.313 / 0.092
51 Michele PIRRO ITA OCTO Pramac Yakhnich Ducati
  •   
  •  
  •  
  •