MotoGp Jerez FP3: Rossi chiude al comando, migliora la Ducati

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo Segui

MotoGp Jerez FP3: ottima prestazione di Valentino Rossi che chiude al comando, migliorano le Ducati ma sono ancora lontane dalle posizioni di vertice

MYMm__FER3535

MotoGp Jerez FP3

Valentino Rossi chiude al comando la terza sessione di libere sul circuito di Jerez con il tempo di 1:34.244.

Dietro al pesarese, Marc Marquez, staccato di soli 46 millesimi. Chiude la prima fila Pol Espargarò.

Jorge Lorenzo, che in mattinata ha girato con la moto in conformazione 2016 (tappo del serbatoio sul codone) ha chiuso in quarta posizione, seguito da Dani Pedrosa e Maverick Vinales

Andrea Dovizioso si conferma la migliore Ducati in pista con il 7° tempo. Il forlivese è seguito da Aleix Espargarò e dal compagno di squadra Andrea Iannone. Chiude la top ten Hector Barberà.

Ottima prestazione per Valentino Rossi, che riesce non solo a chiudere al comando la Fp3, ma è riuscito  a migliorare nell’ultimo settore, dove fino all’ultima sessione perdeva un paio di decimi rispetto al compagno di squadra.

Jorge Lorenzo è sceso in pista per il time attack con la mescola più morbida; è riuscito a migliorare il proprio miglior crono di solo mezzo decimo, sintomo di non un perfetto feeling con quella mescola.

Marc Marquez continua a fare la differenza sulla Honda, è riuscito a staccare il compagno di squadra, Dani Pedrosa, di circa 3 decimi, e si è fermato ad un soffio da Rossi. Sarà una bella lotta per la pole.

Grazie anche all’asfalto leggermente più gommato la Ducati è riuscita a migliorare i tempi di ieri, in previsione gara bisognerà aspettare la FP4 per vedere la simulazione e poter valutare quello che è il reale potenziale.

Questa la classifica dei tempi della FP3 (fonte MotoGp.com)

1 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 1’39.244
2 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 1’39.290 0.046 / 0.046
3 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 1’39.435 0.191 / 0.145
4 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 1’39.490 0.246 / 0.055
5 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 1’39.579 0.335 / 0.089
6 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 1’39.742 0.498 / 0.163
7 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 1’39.801 0.557 / 0.059
8 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 1’39.812 0.568 / 0.011
9 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 1’39.819 0.575 / 0.007
10 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 1’39.828 0.584 / 0.009
11 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 1’39.935 0.691 / 0.107
12 Yonny HERNANDEZ COL Aspar Team MotoGP Ducati 1’39.983 0.739 / 0.048
13 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 1’40.261 1.017 / 0.278
14 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 1’40.289 1.045 / 0.028
15 Eugene LAVERTY IRL Aspar Team MotoGP Ducati 1’40.363 1.119 / 0.074
16 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Yakhnich Ducati 1’40.424 1.180 / 0.061
17 Loris BAZ FRA Avintia Racing Ducati 1’40.597 1.353 / 0.173
18 Michele PIRRO ITA OCTO Pramac Yakhnich Ducati 1’40.916 1.672 / 0.319
19 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 1’41.055 1.811 / 0.139
20 Tito RABAT SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 1’41.442 2.198 / 0.387
21 Jack MILLER AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 1’41.530 2.286 / 0.088
  •   
  •  
  •  
  •