Gp Montecarlo F1 2016: Ricciardo in pole position, Vettel quarto

Pubblicato il autore: Andrea Pertile Segui
Monte Carlo, Monaco

Monte Carlo, Monaco

Si sono da poco concluse le qualifiche del Gp Montecarlo F1. Pole Position per Daniel Ricciardo (Red Bull), la prima della sua carriera. Al secondo e terzo posto la coppia Mercedes formata da Hamilton e Rosberg; solo quarto tempo per il ferrarista Sebastian Vettel.

Gp Montecarlo F1, Q1: Muro di Verstappen

Inizio roboante per la prima manche delle qualifiche: dopo un minuto è subito bandiera rossa a causa della Sauber di Nasr che sbatte sulle barriere. Alla ripresa della gara è Vettel che effettua il miglior tempo davanti alle Mercedes, mentre Ricciardo è quarto. Nel frattempo, altra bandiera rossa: in questo caso è Verstappen (Red Bull), il vincitore dell’ultima gara, che sbatte addosso al muro posto in prossimità della curva delle Piscine che conduce al rettilineo finale. Al termine delle stesse, Vettel si conferma leader del gruppo seguito da Hamilton e Rosberg. Eliminati dalla corsa alla Pole: Ericsson su Sauber, Palmer su Renault, le Manor di Haryanto e Wehrlein, oltre a Max Verstappen e Felipe Nasr, che domani partiranno domani dall’ultima fila.

Gp Montecarlo F1,Q2: Mercedes ritornano leader

In questa sessione comanda Nico Rosberg che ferma il tempo a 1’14″043, precedendo di soli 10 millesimi Lewis Hamilton. Terzo posto per Vettel, Ricciardo quarto. Restano fuori dalla lotta per la pole position Valtteri Bottas (Williams), Esteban Gutierrez (Haas), Jenson Button (McLaren), Felipe Massa (Williams), Romain Grosjean (Haas) e Kevin Magnussen (Renault).

Gp Montecarlo, Strepitosa Q3 di Hamilton

Inizio problematico per la Mercedes di Hamilton, che si ferma poco prima dell’uscita dai box e viene riportata indietro a spinta dai meccanici. L’ex McLaren si riprenderà e, nonostante i problemi alla sua monoposto, riesce comunque a chiudere terzo disputando un’ottima q3. Daniel Ricciardo firma l’impresa piazzandosi al primo posto dietro a Rosberg, allo stesso Hamilton ed a Vettel. Completano la top ten Nico Hulkenberg (Force India); Kimi Raikkonen, il quale partirà undicesimo a causa della sostituzione del cambio nelle prove libere (inizierà la gara, quindi, al fianco di Carlos Sainz su Toro Rosso). Completano il gruppo dei primi dieci Sergio Perez della scuderia Force India, Daniil Kvyat su Toro Rosso e lo spagnolo Fernando Alonso su McLaren Honda.

  •   
  •  
  •  
  •