Mercato MotoGp: ufficiale Vinales in Yamaha e Iannone in Suzuki

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo Segui

Mercato MotoGp: alla vigilia del Gp del Mugello è arrivata la conferma di una notizia che già circolava nell’aria da tempo, Vinales andrà in Yamaha per i prossimi 2 anni e Iannone in Suzuki

ian vin

Mancava solo l’ufficialità, questa mattina Yamaha e Suzuki hanno annunciato i loro piloti per i prossimi anni, e come già anticipato, saranno Vinales per la casa dei tre diapason e Iannone per la squadra di Hamamatsu. Maverick Vinales classe 1995, attualmente quinto nel campionato del mondo e vincitore del campionato Moto3 nel 2013, ha firmato un contratto biennale che lo legherà alla Yamaha le stagioni 2017 e 2018; il giovanissimo spagnolo affiancherà Valentino Rossi che già aveva annunciato il rinnovo del  contratto in occasione della prima teppa del motomondiale in Qatar. La sella lasciata libera da Vinales non è rimasta vacante per tanto tempo, quasi in contemporanea con l’annuncio dello spagnolo è arrivato anche quello di Andrea Iannone. Anche per lui un contratto biennale che scatterà al termine del 2016. La notizia arriva dopo l’annuncio di qualche giorno fa della conferma di Andrea Dovizioso al fianco i Jorge Lorenzo per i prossimi 2 anni, che di fatto avevamesso alla porta l’abbruzzese. Andrea Iannone ha iniziato la sua carriera in Ducati, nel Team Pramac, e sarà la prima volta da quando è arrivato in classe regina che proverà una moto diversa dalla rossa di Borgo Panigale. Rimane ancora l’incognita su chi sarà il compagno di squadra del pilota di Vasto, attualmente Aleix Espargarò occupa la seconda Suzuki ufficiale, ma anche lui è in scadenza di contratto, bisognerà vedere se la casa di Hamamatsu deciderà di tenerlo o se puntare su un giovane proveniente dalla Moto2; i nomi che ormai girano da tempo sono quelli di: Alex Rins o Johann Zarco. Adesso che ormai quasi tutte le tessere del puzzle del mercato MotoGp  sono in ordine, sono rimaste poche moto libere.

Leggi anche:  Valentino Rossi, Carlo Pernat ironizza: "Lo chiamerei Bostik"

Mercato MotoGp

Per le case ufficiali solo la Honda deve ancora annunciare il rinnovo di contratto di Marc Marquez, mentre la KTM, che farà il suo esordio il prossimo anno, deve ancora decidere chi affiancare a Bradley Smith.
Ormai è solo questione di giorni prima che la LineUp del 2017 si finalmente definitiva, e finisca ufficalmente alche il Mercato MotoGp.

  •   
  •  
  •  
  •