MotoGp Gp Olanda: le parole di Rossi e Lorenzo dopo la disastrosa gara di Assen

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo Segui

MotoGp Gp Olanda. Jorge Lorenzo: “Stavo pensando di ritirarmi”. Rossi: “E’ stato un mio errore”

url

MotoGp Gp Olanda. Il meteo ha condizionato negativamente la gara dei due alfieri Yamaha, che hanno chiuso con un 10° posto (Lorenzo) e con un ritiro (Rossi). Il maiorchino non è riuscito mai a trovare il ritmo per stare davanti, mentre il pilota di Tavullia ha sprecato 25 punti che ormai erano suoi. Queste le dichiarazioni di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo al termine MotoGp Gp Olanda.

Valentino Rossi: “E’ un grandissimo peccato considerando il nostro grande livello di velocità e competitività della nostra moto questo weekend. Avremmo potuto prende punti importanti per il campionato dopo un weekend difficile e avremmo potuto prendere il secondo posto in classifica su Lorenzo, ma sfortunatamente ho fatto un errore. Nel giro della caduta, stavo cercando di spingere per trovare il mio livello. Nella seconda parte di gara siamo partiti con una gomma soft al posteriore, che aveva un ottimo grip, ma sfortunatamente sono entrato in curva 10 troppo velocemente. Penso che oggi abbiamo avuto un’ottima chance, ma per il mio errore abbiamo buttato tanti punti. La distanza, in particolare da Marquez, è grande, ma dobbiamo continuare a lavorare duramente come in quest’occasione per provare a essere competitivi anche la prossima volta.”

Jorge Lorenzo: “Nella prima gara ero 19° e ultimo. Stavo anche pensando di ritirarmi viste le condizioni terribili del tracciato, ma ho continuato e poi hanno fermato la gara. Siamo ripartiti con meno acqua sul tracciato, e la gomma soft al posteriore; pensavo di essere uno degli ultimi poi ci sono stati numerosi incidenti, sono riuscito a trovare poi più confidenza rispetto alla prima gara. Questi sono punti importanti per il campionato, nella prima gara non ne avrei fatti. Marquez ha guadagnato tanti punti ma Rossi, che ne avrebbe recuperati tanti, ne ha persi molti. Prima di Le Mans eravamo a circa 24 punti dietro, più o meno la stessa situazione di ora, dopo 2 gare difficili, quindi dobbiamo pensare positivo e pensare che ci sono ancora numerose gare per recuperare punti a Marc.”

  •   
  •  
  •  
  •