Alonso: “Valentino Rossi è una fonte di ispirazione per me “

Pubblicato il autore: Serena Caracausi Segui

 

Fernando Alonso e Valentino Rossi

Alonso: “Valentino Rossi è una fonte di ispirazione per me “. Fernando Alonso dice che può ancora lottare per un titolo mondiale.

Fernando Alonso dice che può ancora lottare per un titolo mondiale, nonostante sia trascorso un decennio dal suo ultimo titolo. Il pilota spagnolo ha da poco compiuto 35 anni, mentre ha combattuto per il titolo in diverse stagioni, dopo la sua ultima vittoria nel Campionato del Mondo 2006, i risultati non hanno incrociato la sua strada, e lo sport si è lentamente concentrato su piloti del calibro di Lewis Hamilton e Sebastian Vettel.

Alonso crede di essere un pilota migliore adesso, rispetto a quello degli scorsi anni. Parlando a Motorsport.com, ha detto:  «Non credo che il mio tempo in Formula 1 sia finito. Penso che sto guidando al mio miglior livello ora, e non ho la conoscenza delle automobili, e della situazione tecnica, che mi permette di spingere la macchina un pò più al limite “.Penso di aver raggiunto il giusto livello di guida che mi permette di spingere la monoposto al limite. Vivo la mia situazione contrattuale con molta tranquillità, essendo legato alla McLaren ancora per un altro anno”. – ha dichiarato Alonso.

Alonso lotta per vincere

Parlando al GP di Spagna all’inizio di questa stagione, tre anni dalla sua ultima vittoria in F1 durante la gara con la Ferrari, Alonso ha detto che inizia ancora la gara con la mentalità di un vincitore: “Mi preparo per ogni gara, come per andare a vincere, sforzandomi di credere che sia possibile. Ma dentro e fuori del paddock, dopo tutti i miei anni in Ferrari, ho notato che ho un sacco di rispetto, e questo mi dà un sacco di soddisfazioni”. “Dopo alcuni anni che non si è in lotta per il campionato, ma si continua a andare, andare, andare, si sa, prima o poi si mostra il proprio talento – come sta facendo Valentino Rossi“.

Malgrado il ritorno alla McLaren non gli abbia ancora dato le giuste soddisfazioni, Fernando Alonso non intende minimamente mollare. Alzare bandiera bianca in segno di resa non fa parte della sua cultura. In attesa di tempi migliori a livello sportivo, nonostante non sia più un ragazzino, Alonso è convinto che la sua esperienza in Formula 1 non sia ancora giunta al capolinea. Per trovare nuovi stimoli da cui ripartire, il due volte campione del mondo, usa come modello e fonte di ispirazione Valentino Rossi.

Rossi, che rimane una forza trainante onnipresente in Moto GP, ha 37, e Alonso dice che l’età non gioca nel risultato: Rossi è una sorta di ispirazione per noi, non è possibile dimenticare, in due o tre anni, come si va in bicicletta, o il modo di guidare una macchina “. “Anche se passa qualche anno senza vittorie, si continua a spingere e spingere ancora, prima o poi il talento tornerà fuori, proprio come è successo a Valentino Rossi”, dice lo spagnolo a Motorsport.com, ricordando l’avventura poco felice di Valentino in Ducati e poi il nuovo boom con la Yamaha. “Lui è un esempio per noi. Serve a credere in se stessi . Non è possibile dimenticare la maniera giusta di correre in due o tre anni”.

 

  •   
  •  
  •  
  •