Rally, Kris Meeke trionfa in Finlandia

Pubblicato il autore: Damir Cesarec Segui

kris meeke

E’ il nord irlandese Kris Meeke il vincitore del Rally di Finlandia, ottava prova del Mondiale WRC, andato in scena lo scorso fine settimana. Il pilota della Citroën DS3 è il primo britannico a trionfare nella storica tappa finlandese, nonché appena il sesto vincitore non scandinavo in 65 edizioni del rally che si corre nei dintorni di Jyväskylä, nella Finlandia centrale.

Per il 37enne di Dungannon si tratta della seconda vittoria stagionale dopo il successo ottenuto due mesi fa in Portogallo.

Meeke ha preso il comando delle operazioni fin dalla giornata di venerdì, scavando il solco decisivo il giorno seguente staccando di 13 secondi l’idolo di casa Jari-Matti Latvala, per poi gestire tranquillamente il vantaggio fino al traguardo di JyväskyläCome detto, alle sue spalle si è piazzato il tre volte vincitore della tappa casalinga Latvala sulla Volkswagen Polo, mentre a completare il podio è stato il compagno di squadra di Meeke, l’irlandese Craig Breen, al primo podio in carriera.

Notte fonda invece per il campione del mondo Sebastien Ogier (VW Polo). Il leader della classifica, a secco di vittorie dal Rally di Svezia del febbraio scorso, ha terminato la tappa nelle retrovie dopo essere finito in un fossato nella prima giornata. Nonostante lo zero incamerato, il pilota francese rimane saldamente in testa al Mondiale con 45 punti di vantaggio sul compagno di squadra Andreas Mikkelsen. Il norvegese non è infatti riuscito ad approfittare del regalo di Ogier chiudendo la gara con un modesto settimo posto.
La prossima tappa è in programma in Germania dal 19 al 21 agosto.

HANNO DETTO – Kris Meeke (Citroën): “Io il primo britannico a vincere il rally finlandese? Ci vorrà ancora qualche giorno per rendermene conto. E’ folle pensare come fenomeni del calibro di Colin McRae e Richard Burns non ci siano mai riusciti. Sinceramente mai avrei immaginato di potercela fare, è un sogno che si realizza.
La chiave del successo è stata la giornata di sabato: ero convinto che avrei perso terreno nei confronti di Latvala e invece sorprendentemente avevo incrementato il vantaggio. Battere Jari nel giardino di casa sua rende tutto più speciale.”

Jari-Matti Latvala (VW): Sono deluso. Volevo a tutti i costi centrare il tris dopo aver vinto le ultime due edizioni. Non so perché ma stavolta mi è mancato lo spirito combattivo degli ultimi due anni. Venerdì ho perso 15 secondi per uno stupido errore e poi non sono più riuscito a recuperare. L’uscita di Sebastien (Ogier, nda) mi ha condizionato in ottica Mondiale: sapevo che potevo recuperargli parecchi punti perciò forse ho preso meno rischi. Complimenti a Kris, è stato perfetto nel corso di tutto il weekend.”

ORDINE D’ARRIVO
1. K. Meeke        NIR/Citroën      2:38:05.8
2. J.M. Latvala   FIN/VW            + 29.1
3. C. Breen        IRL/Citroën      1:41.3
4. T. Neuville     BEL/Hyundai     1:45.9
5. H. Paddon    NZL/Hyundai     1:48.2

CLASSIFICA GENERALE
1. S. Ogier           FRA/VW         143 punti
2. A. Mikkelsen   NOR/VW           98
3. J.M. Latvala    FIN/VW             87
4. H. Paddon       NZL/Hyundai    84
5. T. Neuville       BEL/Hyundai    76

CLASSIFICA COSTRUTTORI
1. Volkswagen Motorsport          227 punti
2. Hyundai Motorsport               168
3. M-Sport World Rally Team     122

  •   
  •  
  •  
  •