Trofeo delle Nazioni 2016: Maggiora capitale del motocross, a che ora la diretta tv e indicazioni streaming

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui
maggiora motocross delle nazioni

maggiora motocross delle nazioni

Il 24 e 25 Settembre si ripete lo spettacolo del motocross a Maggiora che va in onda dal 1986, compiendo 30 anni di vita.
Maggiora si trova a pochi chilometri da Novara, conta circa 1700 abitanti, ma nel weekend della gara arrivano appassionati da tutta europa, 50000 circa appassionati in piu’ che vanno in estasi davanti alle acrobazie dei propri beniamini.
Da quest’anno grandi novita’ ci saranno al Maggiora Park, con pista che e’  stata allungata ed allargata per favorire i sorpassi.
In pista ci saranno i piloti di 38 nazioni diverse, con Tony Cairoli in campo per l’Italia, il plurivincitore di mondiali sara’ il capitano italiano, e le altre nazioni dovranno fare i conti con noi se vorranno aggiudicarsi il prestigioso trofeo.
Le giornate di gara saranno il 24 e 25 , con nella prima giornata prove libere e qualifiche, mentre domenica sara’ il giorno delle gare .
L’ultima edizione del Motocross delle Nazioni è stata conquistata dalla Francia a Ernée. I piloti in gara l’anno scorso furono Gautier Paulin, Marvin Musquin e Romain Febvre. I transalpini, vincitori anche nel 2014 a Kegums,  saranno tra i favoriti della vigilia anche questa volta, assieme al fortissimo team USA, che però non ha raccolto grandi risultati negli ultimi anni. Da non sottovalutare il Belgio, che conquistò il successo nel 2013 a Teutschenthal. Per quanto riguarda l’Italia, oltre al campione siciliano della KTM in MXGP, Antonio Cairoli, ci saranno Samuele Bernardini per la MX2 e Michele Cervellin per la Open. Il nostro alfiere Cairoli  dopo tanta gavetta e’ diventato uno dei piu’ grandi piloti di motocross della storia, palermitano ha 30 anni ha esordito nel 2002, disputando 198 gare , vincendo 77 gare, 133 podi e otto titoli mondiali vinti. L’anno scorso la sfortuna gli ha impedito di finire la stagione, in quanto vittima di un infortunio proprio mentre stava recuperando posizioni in campionato. Finita la convalescenza, si frattura due costole all’inizio di questa stagione, con le prime prestazioni che risentivano dell’infortunio.La svolta avviene nel gran premio di Germania, dove vince il Gp, ripetendosi in quello successivo svoltosi in Trentino. Altra vittoria giunge nel Gp di Svizzera, e termina cosi’ il campionato in seconda posizione dopo le ultime due prove svolte negli Stati Uniti.
In Tv potremo vedere la gara in chiaro su Italia Uno, in streaming su sportmediaset.it ed anche su mxgp-tv.com, come d’altro canto e’ avvenuto per tutte le gare della stagione.
L’area di Maggiora offre anche altre specialita’ sportive come moto elettriche,  rafting e nordic walking che si puo’ praticare nel parco del Monte Fenera.
Non lontano dal motopark c’e’ il lago Maggiore, con le sue splendide isole che si possono visitare partendo in traghetto da Arona o Stresa. Le isole vengono chiamate Borromee in quanto di proprieta’ della famiglia omonima, e sono Isola bella, Isola dei Pescatori, isola Madre ed isolino di san Giovanni.
Non distante da Maggiora troviamo il Lago d’Orta, con Orta San Giulio da visitare per vedere uno dei borghi piu’ belli d’Italia, con a poca distanza Villa Crespi, dove potrete incontrare lo Chef Cannavacciuolo.
Insomma l’area offre molte attrazioni  per sportivi e non.

Leggi anche:  Dove vedere Catanzaro Turris Serie C: streaming gratis e diretta TV in chiaro?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: