Aci Rally Italia Talent 2017: Appuntamento a Siena per questo wee-end

Pubblicato il autore: Marco Picenni Segui

RALLY SIENA ABARTH

Tutto pronto per dare il via all’Aci Rally Italia Talent 2017 ospitato quest’anno sul circuito di Siena, che nelle ultime ore ha avuto una considerevole adesione sfondando letteralmente il record di iscritti.
Nella location famosa in tutto il globo per ospitare il palio, in cui i protagonisti sono cavalli e fantini, per questa volta cambia lo scenario e la gara si terrà tra piloti a bordo dei propri mezzi da rally. È questo il terzo appuntamento in cui il numero dei partecipanti che hanno già dato la propria conferma è salito superando il numero di 400 e oltrepassando il record raggiunto nelle precedenti edizioni che si sono tenute qui nella città toscana.
A dir poco sorprendenti le ben 26 presenze femminili nonché i 18 ragazzi che non hanno ancora raggiunto la maggiore età, che si dividono, tra piloti e navigatori di provenienza Toscana. Tantissimi comunque anche i concorrenti che sono accorsi dalle regioni vicine.
Sale l’attesa per questo fine settimana durante il quale gli iscritti si sfideranno su di un percorso realizzata all’interno dell’autodromo, alla guida delle Abarth 595 Competizione da 180 CV.
Piene di soddisfazione le parole degli organizzatori che si sono espressi così: ‘‘il meteo prevede bel tempo, condizione questa che permetterà di sfruttare al massimo le performance delle vetture del marchio nelle prove preparate dagli esaminatori, tutti Campioni di rally” tra cui anche Giandomenico Basso e Lorenzo Granai.
La precedente tappa si è tenuta in Sicilia nell’Autodromo di Pergusa.
A discapito delle condizioni meteo poco favorevoli, anche in quella occasione sono stati ben 398 gli iscritti, siglando anche per l’isola il record di partecipazioni con oltre il 30% in più della passata edizione.
Prova quest’ultima molto tecnica, su un percorso in asfalto, particolarmente scivoloso per il fango creatosi a causa del tempo.
Anche il livello dei partecipanti è più elevato rispetto alle passate edizioni.
Questo dato partecipativo suggella il grandissimo successo di questo Format sportivo che ha riscontrato nei praticanti e negli appassionati del settore rally un grandissimo interesse, che ha visto un crescita esponenziale nelle successive edizioni.
L’aspettativa di questo evento è di far avvicinare sempre più giovani al mondo del rally, anche con il supporto diretto della Scuola Federale Aci Sport
La collaborazione tra Abarth e Aci Rally Italia Talent anche per l’edizione 2017 sarà sicuramente un trampolino di lancio per i futuri protagonisti dell’automobilismo sportivo.
L’edizione di quest’anno avrà ancora una volta l’autorevole Patrocinio di FIA Action for Road Safety, nella persona del suo Presidente, Jean Todt, soprattutto per la motivazione che l’obiettivo di Aci Rally Italia Talent è quello di trovare un punto di equilibrio tra sport automobilistico e sicurezza stradale, soprattutto con un occhio di riguardo per i giovani.
Gli esaminatori a cui è affidato l’arduo compito di valutare gli iscritti, oltre alle istruzioni sulla guida sportiva, investiranno particolare attenzione anche ai consigli per la guida di tutti i giorni nonché alle principali nozioni per l’educazione alla sicurezza stradale.
Intanto è ancora possibile effettuare le iscrizioni per le prossime selezioni sul sito ufficiale della manifestazione.

  •   
  •  
  •  
  •