Svelata la nuova Ferrari! Ecco i dettagli tecnici della SF70H

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui

Ferrari 2017 SF70H
Finalmente l’attesa per i tifosi della Rossa è terminata. Finalmente l’attesa per i fan di Formula1 in generale è finita. Perché si sa, la Ferrari il suo fascino lo esercita su tutti.
È una Ferrari molto particolare, già dal nome. Essendo il 70esimo anniversario dalla prima creazione di un’automobile che portasse il nome del suo creatore,  il Drake Enzo Ferrari, la nuova Ferrari 2017 creata a Maranello si chiamerà SF70H. Nonostante richiami la storia con il nome, la tradizione Ferrari non è stata rispettata: infatti, quando si è alzata la claire, non c’era il classico telo rosso con lo stemma Ferrari a coprire la nuova monoposto, ma la rossa era già lì  pronta per essere ammirata dai tifosi, con il team principal Maurizio Arrivabene e il motorista Mattia Binotto da una parte e dall’altra il trio piloti composto da Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi.

È completamente diversa dalla Mercedes presentata ieri. Praticamente in tutto. Il passo, cioè la distanza tra asse delle ruote anteriori e asse delle ruote posteriori, è più corto rispetto a quello delle frecce d’argento. Il muso è a freccia e presenta il “nasino” stile Williams e stile SF16H. La pinna “da squalo” che nella Mercedes è praticamente inesistente nella rossa è evidente e, rispetto a tutte le altre monoposto presentate ad oggi, aggiunge due “ali” posteriori legate all’estremità dietro che la fanno sembrare una specie di aeroplano. L’ala posteriore è, come da regolamento, ribassata e curvata ascendentemente.
Se il fatto che la SF70H sia completamente diversa da Mercedes (e da quanto dicono le indiscrezioni anche da Red Bull) sia un bene o un male questo non possiamo saperlo e sarà ovviamente la pista a darci la risposta dopo circa 4 Gran Premi (come sottolinea l’ingegnere Luigi Mazzola sentito da noi in esclusiva in un’intervista che potete trovare qui). Detto questo la stagione è cominciata, il silenzio Ferrari è continuato (non sono state rilasciate dichiarazioni) e ormai siamo davvero pronti a partire. Buona stagione a tutti!

  •   
  •  
  •  
  •