F1, Hamilton: “La Ferrari oggi è superiore. Possiamo battere Vettel”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Hamilton
La stagione 2017 di Formula Uno, si è aperta con il trionfo della Ferrari di Sebastian Vettel nel Gran premio d’Australia. Nel primo appuntamento stagionale, quindi, il dominio Mercedes è stato interrotto. Hamilton infatti è arrivato alle spalle del tedesco. Una sconfitta che, tuttavia, non mina le certezze del campione del mondo in caricache si è detto contento di aver ritrovato il suo rivale:Quest’anno vedremo i migliori contro i migliori. Finalmente è tornato anche lui, che è un grande pilota e ha vinto quattro titoli. Sono veramente felice di battermi con lui e la Ferrari”. Hamilton si è poi complimentato con Vettel per questa vittoria: “Voglio fare le mie congratulazioni a Seb e alla Ferrari. So quanto aspettavano questa vittoria e ciò dimostra che abbiamo fatto una vera gara e sarà una sfida attraente. Sarà attraente per i fan”.

Hamilton e il suo rapporto con Vettel

Al termine del Gp d’Australia, Hamilton ha anche parlato del suo rapporto con Sebastian Vettel: “Tra di noi c’è stato sempre massimo rispetto, nonostante i pochi duelli in pista e sono sicuro che questo sentimento reciproco è destinato a crescere”. Per tutti gli appassionati di Formula Uno e i tifosi delle due scuderie, questa sarà probabilmente la stagione che regalerà grandi emozioni e sfide in pista tra Hamilton e Vettel. Questa la replica di Vettel al Telegraph: “Continuo a credere che la Mercedes sia davanti. Dopo tutto, sono passati tre anni che sono davanti a tutti. Ma con questo successo ci siamo tolti un fardello dalle nostre spalle, il primo in due anni. Ora abbiamo bisogno di lavorare senza farci distrarre”.

  •   
  •  
  •  
  •