F1, Vettel: “Forse sono stato codardo”. Intanto Hamilton: “La Ferrari è forte”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Vettel
Il Gran Premio di Cina
è entrato nel vivo oggi con le qualifiche ufficiali che hanno visto la pole di Hamilton e il secondo posto in griglia di partenza di Sebastian Vettel, alla guida della sua Ferrari.
Il tedesco in conferenza stampa ha parlato delle sue sensazioni in pista e delle qualifiche: “Se solo avessi avuto un po’ più di aggressività nell’ultima curva. In compenso, è stata una bella qualifica. Mi sono divertito. Nel giro finale è mancata un po’ di velocità. La macchina comunque è forte in tutte le condizioni, poi dipende anche da cosa fanno gli altri. La Mercedes in qualifica sfrutta al massimo tutto, noi possiamo migliorare. Vediamo cosa accadrà domani, anche perchè le condizioni meteo saranno diverse”.
Vettel comunque per la seconda volta consecutiva, partirà comunque dalla prima fila al fianco di Lewis Hamilton, facendo registrare il giro di qualifica con un tempo di 1.31.864. Vettel al riguardo del suo giro finale ha aggiunto: “Forse sono stato un po’ codardo frenando un po’ troppo presto, però sono arrivato molto vicino a Valtteri. Sono comunque soddisfatto e vedremo domani. Parlarne oggi è troppo presto. Domani potrebbe anche piovere”.

Ferrari, bene Vettel, ma anche Raikkonen

In casa Ferrari regna l’ottimismo per il Gran Premio di Cina che prenderà il via nella giornata di domani. Vettel ha visto sfumare la pole, ma partirà comunque dalla prima fila con un buon secondo posto. Ottimo quarto posto invece per l’altro pilota in rosso, Kimi Raikkonen, che partirà dalla seconda fila. Ecco le dichiarazioni di Raikkonen rilasciate a Sky Sport: “Ci manca qualcosina nelle prime curve, questo mi ha fatto perdere tempo in quel settore dove non sono riuscito a recuperare. Aver girato poco questa settimana, dopo la gara complicata della scorsa volta, non ci ha reso la vita semplice”.
Raikkonen si è espresso anche sulla possibilità di incontrare una forte pioggia domani in pista: “Vedremo domani come sarà il meteo, faremo del nostro meglio. Certo è che se dovesse piovere, dovremo tutti tirare un po’ ad indovinare”.

Hamilton: “La Ferrari è forte”

Lewis Hamilton ha conquistato la pole del Gp di Cina e domani partirà dalla prima fila insieme al suo rivale Sebastian Vettel. Il britannico si è presentato in conferenza stampa molto soddisfatto della sua prestazione in qualifica: “Sono molto contento, perchè ora c’è vera lotta ed è questa l’essenza delle corse, ti spinge sempre di più ad alzare l’asticella”. Hamilton ha commentato anche la prestazione del ferrarista Vettel piazzatosi al secondo posto: “La Ferrari è forte. Oggi è stata una vera sfida, abbiamo dovuto compattare il lavoro non fatto ieri e le Ferrari sono state velocissime, nelle ultime libere e anche in Q1 e Q2. Sapevo che avrei dovuto dare tutto e fare un giro perfetto”.
Domani al Gran Premio di Cina, quando il semaforo verde scatterà, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel saranno pronti a darsi battaglia e chissà se verrà replicato lo stesso podio del primo Gran Premio. Non resta che attendere la giornata di domani, godersi lo spettacolo e il rombo dei motori.

  •   
  •  
  •  
  •